OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Incontri di filologia classica >
08. Incontri triestini di filologia classica (2008-2009) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/3577

Title: Il canto di Agatone nelle 'Tesmoforiazuse': ‘deificazione’ della musica e vanificazione del contenuto
Authors: Nieddu, Gian Franco
Issue Date: 2010
Publisher: EUT Edizioni Università Trieste
Citation: Gian Franco Nieddu "Il canto di Agatone nelle 'Tesmoforiazuse': ‘deificazione’ della musica e vanificazione del contenuto", in: Incontri Triestini di Filologia Classica, 8 (2008/09), pp. 239-253
Series/Report no.: Incontri Triestini di Filologia Classica
8 (2008/09)
Abstract: Il lavoro propone una correzione o revisione della valutazione espressa più di 40 anni fa daP.Rau (‘Paratragodia’) sul canto di Agatone nelle ‘Tesmoforiazuse’ (vv. 101-29): valutazione alla quale sostanzialmente si attiene tuttora la maggioranza, se non la totalità degli studiosi. Secondo Rau la parodia riguarderebbe essenzialmente il ritmo e la musica (edonistica, virtuosistica), mentre sotto l’aspetto degli usi linguistici lo stile risulterebbe perfettamente appropriato al tipo di canto. Attraverso una puntuale analisi si mette in evidenza che a essere presi di mira, insieme agli aspetti musicali, sono anche quelli linguistico-espressivi e contenutistici, caratterizzati da un’estrema elaborazione formale, ma assolutamente vacui ed inconsistenti sul piano concettuale.
This work aims at correcting and revising the judgement passed more than forty years ago by P.Rau (‘Paratragodia’) on Agathon s’ song in ‘Thesmophoriazusae’ (vv. 101-129), judgement shared even to these days by the majority, if not by the totality of scholars. According to Rau, parody would concern essentially rhythm and music (from an edonistic, virtuosistic point of view), while as regards the linguistic choice, the style would appear perfectly appropriate to this type of song. Through a detailed analysis we highlight the fact that, together with musical, linguistic-expression and aspects of content are targeted since they are characterized by an extreme formal working out, but they are absolutely empty and inconsistent on a conceptual level.
URI: http://hdl.handle.net/10077/3577
ISSN: 1827-4854
Appears in Collections:08. Incontri triestini di filologia classica (2008-2009)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
INCTS VIII_nieddu.pdf172 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.