OpenstarTs >
Ricerca >
Tesi di dottorato >
Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/3627

Title: Promozione del benessere di madri e padri dopo la nascita di un figlio: un intervento con i padri
Authors: Pomicino, Laura
Supervisor/Tutor: Romito, Patrizia
Issue Date: 22-Mar-2010
Publisher: Università degli studi di Trieste
Abstract: La nascita di un figlio rappresenta un momento molto particolare nella vita di un individuo e di una coppia. Possono emergere problemi di varia natura, più o meno gravi, nelle madri, nei padri e nella relazione di coppia. Uno dei più preoccupanti e maggiormente studiati è la depressione dopo il parto, che può avere conseguenze negative sulla madre e anche sugli altri membri della famiglia. Solo pochi studi controllati hanno cercato di intervenire per prevenire la depressione, nella maggior parte dei casi senza esiti convincenti Obiettivo di questo lavoro è stato di sviluppare, implementare e valutare un intervento rivolto ai padri per prevenire la depressione post-partum nelle madri, migliorare il supporto reciproco nella coppia, e promuovere il benessere di madri e padri dopo la nascita di un figlio. La metodologia ha previsto uno studio randomizzato controllato, svolto presso il Dipartimento di Ostetricia e Ginecologia dell’I.R.C.S.S. “Burlo Garofolo” di Trieste. Sono state coinvolte 295 coppie, 145 nel Gruppo Sperimentale (GS) e 150 nel Gruppo di Controllo (GC). Madri e padri hanno risposto ognuno a due questionari: il primo, auto-somministrato in ospedale dopo il parto (Time 1); il secondo, 6 mesi dopo (Time 2), telefonicamente. Le principali variabili di esito erano: il punteggio delle madre alla scala di depressione (EPDS); i suoi sentimenti soggettivi di tristezza e le emozioni legate alla nascita del bambino. L’intervento rivolto ai padri si è strutturato in due parti: un opuscolo informativo centrato soprattutto sul riconoscimento delle difficoltà e la collaborazione nella coppia, e un supporto telefonico. L’opuscolo è stato consegnato ai padri del GS al Time 1, con una lettera in cui venivano invitati ad utilizzare il numero indicato per informazioni, consigli e supporto. Il supporto consisteva in almeno 2 colloqui telefonici, entro i primi 4 mesi dopo il parto, da “somministrare” a tutti coloro che non si fossero rivolti spontaneamente al numero dedicato. I risultati hanno dimostrato che l’intervento condotto è realizzabile (buon tasso di risposta al Questionario del Time 2; 82% dei padri contattati con successo per il supporto) ed è stato valutato positivamente dal 95.7% dei padri e dal 96.1% delle madri coinvolte. Al Time 1, non ci sono differenze tra madri e padri del GS e GC su nessuna delle numerose variabili considerate. Sei mesi dopo il parto, le madri del GS riferiscono meno sentimenti di tristezza e maggiori fonti di supporto rispetto a quelle del GC, meno emozioni negative e meno preoccupazione per gli altri figli. Inoltre, sperimentano emozioni più positive rispetto all’allattamento. L’intervento non è risultato associato a nessun effetto, né positivo né negativo, sui padri. In conclusione, questo intervento innovativo – basato sul coinvolgimento paterno e l’utilizzo del canale telefonico - è risultato associato a un maggior benessere psicologico dopo il parto nelle madri coinvolte. Può rappresentare quindi un’efficace modalità di supporto alle madri e alle coppie dopo la nascita di un figlio.
PhD cycle: XXII Ciclo
PhD programme: MEDICINA MATERNO-INFANTILE,PEDIATRIA D.SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE,PERINATOLOGIA
Description: 2008/2009
Keywords: maternità
paternità
depressione post-partum
supporto sociale
intervento telefonico
Main language of document: it
Type: Tesi di dottorato
Doctoral Thesis
Scientific-educational field: M-PSI/05 PSICOLOGIA SOCIALE
NBN: urn:nbn:it:units-8830
Appears in Collections:Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

Files in This Item:

File Description SizeFormat
pomicino_phd.pdftesi di dottorato3.96 MBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.