OpenstarTs >
EUT-Libri >
Collane >
Polymnia: Collana di Scienze dell'Antichità. Studi di Filologia classica >
13. Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. IV >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/4392

Title: Presenze di Seneca nell’'in Rufinum' di Claudiano
Authors: Mazzoli, Giancarlo
Issue Date: 2011
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Giancarlo Mazzoli, "Presenze di Seneca nell’'in Rufinum' di Claudiano", in Lucio Cristante e Simona Ravalico (a cura di): “Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. IV”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2011, pp. 1-17.
Series/Report no.: Polymnia : studi di filologia classica
13
Abstract: La presenza di Seneca nell’opera poetica di Claudio Claudiano non si limita alla sua importanza ideologica, già nota alla critica, come autore del 'de clementia', trattato utilizzato in lode di Teodosio e soprattutto di Stilicone. Questo studio prende specialmente a campione il proemio del I e il finale del II libro dell’invettiva 'in Rufinum', composta tra il 396 e il 397, dove col Seneca ‘morale’ (in partic. prou. 1,1-5) si sovrappongono o si incrociano le orme del Seneca drammaturgo (in partic. Phaed. 959-980) e perfino del Seneca menippeo (in partic. apoc. 13s.).
The presence of Seneca in Claudius Claudian’s poetry isn’t limited only to his ideological importance, already known to critique, as the author of 'de clementia', a treaty employed in praise of Theodosius and especially of Stilicho. This study takes as sample particularly the proem of book I and the ending of book II of the invective 'in Rufinum', composed between 396 and 397, where we find an overlap and an intersection of the ‘moral’ (esp. prou. 1,1-5), the dramatic (esp. Phaed. 959-980) and the Menippean (esp. apoc. 13s.) Seneca.
URI: http://hdl.handle.net/10077/4392
ISBN: 978-88-8303-319-3
Appears in Collections:13. Il calamo della memoria. Riuso di testi e mestiere letterario nella tarda antichità. IV

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Mazzoli_Calamo.pdf376.92 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.