OpenstarTs >
EUT-Libri >
Atti di convegni >
Gli scrittori italiani e la Bibbia. Atti del convegno di Portogruaro, 21-22 ottobre 2009 >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/4554

Title: «Secondo Matteo». Rimandi biblici nel “Campo del vasaio” di Andrea Camilleri
Authors: Cantelmo, Marinella
Keywords: Andrea Camilleri
Vangelo
Riscrittura
Letteratura poliziesca
Issue Date: 2011
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Marinella Cantelmo, «Secondo Matteo». Rimandi biblici nel “Campo del vasaio” di Andrea Camilleri, in: Tiziana Piras (a cura di) “Gli scrittori italiani e la Bibbia. Atti del convegno di Portogruaro, 21-22 ottobre 2009”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2011, pp. 181-193.
Abstract: Quali sono i rapporti complessi e interessanti che Andrea Camilleri intesse con il registro del sacro nel romanzo “Il campo del vasaio?” A sostegno della tesi che parecchi scrittori «del Novecento continuino ad 'essere parlati' dal linguaggio del sacro» radicato «alla base dell'apprendimento linguistico individuale», “Il Campo del vasaio” si rivela così una riscrittura in chiave sordida e criminale di una celeberrima pagina del “Vangelo”, riscrittura cifrata che il commissario Montalbano decodificherà con perseveranza e acume, forte della sua attenta lettura dei testi sacri.
URI: http://hdl.handle.net/10077/4554
ISBN: 978-88-8303-322-3
Appears in Collections:Gli scrittori italiani e la Bibbia. Atti del convegno di Portogruaro, 21-22 ottobre 2009

Files in This Item:

File Description SizeFormat
CantelmoScrittoriItalianiBibbia.pdf99.92 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.