OpenstarTs >
EUT-Libri >
Monografie >
Gli arconti di questo mondo. Gnosi: politica e diritto >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5190

Title: De justitia: la polemica anticatara di Durando di Huesca
Authors: Picascia, Maria Luisa
Keywords: anticatarismo valdese
Durando di Huesca
liceità del giuramento
jus gladii
Issue Date: 2000
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Maria Luisa Picascia, "De justitia: la polemica anticatara di Durando di Huesca", in: Claudio Bonvecchio e Teresa Tonchia (a cura di) “Gli arconti di questo mondo. Gnosi: politica e diritto. Profili di simbolica politico-giuridica”, Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2000, pp. 161-183.
Abstract: Si prende in esame la figura di Durando di Huesca, principale esponente dell’anticatarismo valdese. L’esame delle opere, in particolare dell’Antiheresis, e una breve discussione della storia del loro testo, ne evidenziano i numerosi punti di contatto con l’ortodossia romana. I punti di distacco da essa, in particolare riguardo ai problemi della liceità giuramento e dell’uso legittimo della violenza (jus gladii), del resto, vengono ritrattati da Durando nel 1208 in occasione del ritorno all’ortodossia, legato al riassorbimento nella Chiesa di Roma della parte del movimento valdese più legata alla lotta contro il catarismo.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5190
ISBN: 88-8303-033-8
Appears in Collections:Gli arconti di questo mondo. Gnosi: politica e diritto

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Picascia_Arconti.pdf7.3 MBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.