OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Trasporti. Diritto, economia, politica >
Trasporti. Diritto, economia, politica n. 097 (2005) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/5682

Title: Ambito soggettivo di applicazione della normativa appalti nel settore dei trasporti: organismo di diritto pubblico e impresa pubblica
Authors: Villa, Daniele
Keywords: organismo di diritto pubblico e impresa pubblica
nozione comunitaria di impresa pubblica
Issue Date: 2005
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Daniele Villa, "Ambito soggettivo di applicazione della normativa appalti nel settore dei trasporti: organismo di diritto pubblico e impresa pubblica", in: Trasporti. Diritto, economia, politica, 97 (2005), pp. 127-142
Abstract: Successivamente ad una serie di considerazioni introduttive, l’autore, passa ad una disamina della definizione normativa e ai relativi problemi interpretativi dell’organismo di diritto pubblico e porta alcuni rilievi critici sulla nozione comunitaria di impresa pubblica. Di seguito analizza i rapporti fra l’organismo di diritto pubblico e l’impresa pubblica. In conclusione viene portata in evidenza la necessità di un inquadramento sistematico volto ad assicurare ad entrambe le nozioni una propria ed autonoma valenza in quanto, alla luce delle indicazioni dei Giudici di Lussemburgo, che prevedono che “un determinato ente non può rientrare al tempo stesso in due categorie diverse tra quelle indicate” in un medesimo articolo.
URI: http://hdl.handle.net/10077/5682
ISSN: 0390-4520
Appears in Collections:Trasporti. Diritto, economia, politica n. 097 (2005)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
VILLA_D_TRASPORTI_2005_97.pdf5.2 MBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.