OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica >
Tigor. Rivista di scienze della comunicazione. A. III (2011), n. 2 (luglio-dicembre) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/6046

Title: Contaminazione ambientale. I problemi medici
Authors: Andolina, Marino
Keywords: Černobyl
Krsko
Leucemia
Cancro della tiroide
Issue Date: 2011
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Marino Andolina, "Contaminazione ambientale. I problemi medici", in: Tigor: rivista di scienze della comunicazione, III (2011) 2, pp. 156-158.
Series/Report no.: Tigor: rivista di scienze della comunicazione
III (2011) 2 (luglio-dicembre)
Abstract: Il recente incidente nucleare in Giappone ha riportato alla ribalta il pericolo nucleare, in particolare in una città a 150 km da una centrale nucleare posta in un’area sismica. Per incidenti che hanno conseguenze ambientali che possono durare secoli il nostro ecosistema non può reggere eventi anche distanti alcuni anni uno dall’altro, causati da fattori che di volta in volta vengono definiti “improbabili”. Lo stesso stoccaggio delle scorie nucleari trasferisce alle future generazioni un carico insopportabile. Il sottoscritto ha gestito un progetto di ricerca sulle conseguenze mediche dell’incidente di Černobylnel 1990. A quattro anni dall’incidente l’asserito aumento di casi di leucemie si rivelò un falso mirante ad ottenere aiuti dall’estero, mentre sono ormai centinaia i casi di cancro della tiroide.
URI: http://hdl.handle.net/10077/6046
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:Tigor. Rivista di scienze della comunicazione. A. III (2011), n. 2 (luglio-dicembre)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
AndolinaTigor2011_2.pdf399.62 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.