OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Trasporti. Diritto, economia, politica >
Trasporti. Diritto, economia, politica n. 099 (2006) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/6341

Title: Metodologia evolutiva nel diritto della navigazione della post-modernità
Authors: Querci, Francesco Alessandro
Keywords: Il diritto della navigazione nel nuovo millennio
Problema storico-critico nella scienza del diritto marittimo
Issue Date: 2006
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Francesco Alessandro Querci, "Metodologia evolutiva nel diritto della navigazione della post-modernità", in: Trasporti. Diritto, economia politica, 98 (2006), pp.7-93
Series/Report no.: Trasporti. Diritto, economia, politica
099
Abstract: Come nozioni generali del sapere giuridico marittimo il con¬cetto di sistema giuridico, per definitionem, può coincidere con il frontespizio della teoria delle fonti, quello di ordinamento giuridi¬co è il frontespizio della teoria dei soggetti; il concetto di sistema giuridico è un prius rispetto a quello di ordinamento giuridico marittimo, perché ne determina la struttura, in quanto determina “la situazione giuridica” dei soggetti di diritto marittimo in una considerazione unitaria di un complesso di rapporti giuridici. Di certo, non invochiamo l’esclusiva della fornitura di tali nozioni. Il GrundWert che informa l’intiero sistema culturale del dirit¬to marittimo è il commercio, che esprime l’esigenza primaria del¬la vita economica delle comunità umane degli Stati contempora¬nei, rappresentandone il fenomeno originario della realtà giuridica marittima, portuale, commerciale e costituendone la categoria pri¬maria della scienza giuridica marittima: il commercio è l’interesse giuridico fondamentale del nostro ordinamento giuridico, extra¬territoriale, interstatuale. Ogni interesse concreto sorge nell’am¬bito dell’interesse fondamentale, o si deve confrontare con esso, a condizione che prima si sia prodotto un fatto, o un complesso di fatti. L’interesse puntuale o individualizzato può venire soddisfat¬to solo se trova soddisfacimento anche l’interesse fondamentale che, per suo tramite, gli interessi giuridici concreti passano dalla condizione di rilevanza alla condizione di efficacia.
URI: http://hdl.handle.net/10077/6341
ISSN: 0390-4520
Appears in Collections:Trasporti. Diritto, economia, politica n. 099 (2006)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
01_Querci.pdf463.73 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.