OpenstarTs >
EUT-Periodici >
European Transport / Trasporti Europei >
European Transport / Trasporti Europei (1997) 05/III >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/6707

Title: Containerisation in croatian ports: necessities and possibilities of development
Authors: Mrnjavac, Edna
Komadina, Pavao
Kesic, Blanka
Issue Date: 1997
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
ISTIEE Istituto per lo studio dei trasporti nell’integrazione economica
Citation: Edna Mrnjavac, Pavao Komadina, Blanka Kesic, "Containerisation in croatian ports: necessities and possibilities of development", in: European Transport / Trasporti Europei, III (1997) 5, pp. 42-47.
Series/Report no.: European Transport / Trasporti Europei
III (1997) 5
Abstract: Attualmente, lo sviluppo della containerizzazione nel mondo è dominato dai traffici e dagli operatori del Sud- Est asiatico e dell'Estremo Oriente, aree nelle quali viene realizzato un terzo del traffico portuale containerizzato del mondo. Rispetto ai maggiori porti container del mondo, che sono localizzati nell'area del Sud-Est asiatico, il traffico sviluppato dai più grandi porti europei, e spe¬cialmente da quelli mediterranei, è di gran lunga inferio¬re. Sebbene i porti croati, allo stesso modo di tutti i porti adriatici, si configurino quali tipici porti mediterranei, i fattori che influenzano il loro sviluppo li costringono comunque ad un ruolo di secondaria importanza. Questo fatto non ha necessariamente una connotazione negativa, qualora il governo croato, stimolando lo sviluppo del sistema economico interno e dei flussi di traffico, riuscisse a risolvere il problema principale dei porti di Fiume e di tutti gli altri porti croati, cioè la mancanza di carichi.
URI: http://hdl.handle.net/10077/6707
ISSN: 1129-5627
Appears in Collections:European Transport / Trasporti Europei (1997) 05/III

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Mrnjavac_Komadina_Kesic_ET5.pdf511.49 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.