OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Prospero. Rivista di letterature e culture straniere >
Prospero. Rivista di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali 01 (1994) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/7036

Title: "Die Hamletmaschine" di Heiner Müller
Authors: Rega, Lorenza
Keywords: Die Hamletmaschine
Heiner Müller
Repubblica Democratica Tedesca - teatro
Issue Date: 1994
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Edizioni Lint Trieste
Citation: Lorenza Rega, "Die Hamletmaschine" di Heiner Müller", in: Prospero. Rivista di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali, I (1994), pp. 122-132
Series/Report no.: Prospero. Rivista di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali
I (1994)
Abstract: Un’analisi di un’opera di uno dei più importanti, più discussi e più contraddittori autori del teatro tedesco del dopoguerra, vissuto nella Repubblica Democratica Tedesca. Si tratta di una tragedia moderna in cui la storia in quanto tale sembra non esistere più, raggelata dopo il crollo di tutte le ideologie. Il testo è costituito da una serie di citazioni, autocitazioni fedeli o rimaneggiate non sempre immediatamente individuabili e tali da rendere estremamente complicata l’interpretazione. Die Hamletmaschine è la distruzione dell’intellettuale: Amleto è un intellettuale che prova soltanto disgusto e nausea nei confronti di un mondo che non riesce a cambiare. L’originale shakespeariano viene stravolto: Amleto diventa un simbolo della perdita di speranza; secondo l’autore il dramma è al tempo stesso la rappresentazione del fallimento necessario e l’autocritica dell’intellettuale contemporaneo.
URI: http://hdl.handle.net/10077/7036
ISSN: 1123-2684
Appears in Collections:Prospero. Rivista di Letterature Straniere, Comparatistica e Studi Culturali 01 (1994)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Rega_Prospero_1994_I.pdf2.93 MBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.