OpenstarTs >
EUT-Periodici >
Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica >
Tigor. Rivista di scienze della comunicazione. A. IV (2012), n. 1 (gennaio-giugno) >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/7334

Title: Comunicazione italiana nel mondo: interviste a distanza. Prove d'Europa a Radio Colonia
Authors: Capuzzo, Laura
Keywords: Comunicazione
Informazione
Radio
Giornalismo
Emigrazione
Italiani all’estero
Integrazione Immigrati
Europa
Germania
Colonia
Issue Date: 2012
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Citation: Laura Capuzzo, "Comunicazione italiana nel mondo: interviste a distanza. Prove d'Europa a Radio Colonia", in: Tigor: rivista di scienze della comunicazione, IV (2012) 1, pp. 145-149
Series/Report no.: Tigor: rivista di scienze della comunicazione
IV (2012), 1 (gennaio-giugno)
Abstract: L’Europa è di casa a Radio Colonia, l’emittente italiana del WDR, Westdeutscher Rundfunk, l’ente radiotelevisivo pubblico del Land Nord Reno-Westfalia, che il primo dicembre scorso ha celebrato il mezzo secolo di vita. Il suo direttore, Tommaso Pedicini, ricorda i motivi che portarono alla nascita della Radio, nel 1961, in un periodo in cui esplodeva il fenomeno dell’emigrazione italiana in Germania ed i Gastarbeiter (“lavoratori ospiti”) italiani avevano bisogno di una voce amica. Da allora molti sono stati i cambiamenti, ma Radio Colonia è rimasta la finestra italiana nel panorama radiofonico tedesco, impegnata in particolare, dopo l’avvio nel 1999 della Funkhaus Europa, a coltivare i temi del plurilinguismo e dell’integrazione degli immigrati.
URI: http://hdl.handle.net/10077/7334
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:Tigor. Rivista di scienze della comunicazione. A. IV (2012), n. 1 (gennaio-giugno)

Files in This Item:

File Description SizeFormat
Capuzzo_Tigor_1_2012.pdf675.32 kBAdobe PDFView/Open
View Statistics

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.