PREMIO MATTADOR. 10 Anni di Premio d’Artista 2010-2019

Details

Nell’ambito delle sue attività l’Associazione Mattador, fin dal suo esordio, ha promosso un importante riconoscimento strettamente legato alle passioni di Matteo Caenazzo per le arti visive. Il “Premio d’Artista Mattador” consiste in un’opera grafica donata in occasione della premiazione dei vincitori delle quattro sezioni del “Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador”. Ogni anno, dal 2010, sono invitati grandi artisti contemporanei a elaborare un’opera originale, ispirata alla figura e alla creatività del giovane triestino. Come ha detto Riccardo Caldura, curatore della mostra, “… Queste cartelle grafiche sono una testimonianza di non poco conto di alcuni dei maggiori protagonisti dell’arte contemporanea italiana ed europea. Gli autori del Premio d’Artista Mattador appartengono al panorama di quei grandi artisti che hanno saputo reinterpretare il linguaggio del disegno, della pittura, della fotografia, del video, dell’installazione”. Con il compimento del decimo anno e la produzione della decima cartella d’artista, Mattador propone al Museo Revoltella di Trieste una mostra delle dieci opere realizzate, in dialogo con una selezione di lavori fra scrittura e immagine di Matteo. Si prosegue così nell’idea del Premio di considerare l’arte contemporanea un’importante fonte di ispirazione per i giovani che intendono rivolgersi alla scrittura cinematografica.

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    PREMIO MATTADOR. 10 Anni di Premio d’Artista 2010-2019
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2020)
    Caldura, Riccardo
    ;
    Modolo, Laura
    Nell’ambito delle sue attività l’Associazione Mattador, fin dal suo esordio, ha promosso un importante riconoscimento strettamente legato alle passioni di Matteo Caenazzo per le arti visive. Il “Premio d’Artista Mattador” consiste in un’opera grafica donata in occasione della premiazione dei vincitori delle quattro sezioni del “Premio Internazionale per la Sceneggiatura Mattador”. Ogni anno, dal 2010, sono invitati grandi artisti contemporanei a elaborare un’opera originale, ispirata alla figura e alla creatività del giovane triestino. Come ha detto Riccardo Caldura, curatore della mostra, “… Queste cartelle grafiche sono una testimonianza di non poco conto di alcuni dei maggiori protagonisti dell’arte contemporanea italiana ed europea. Gli autori del Premio d’Artista Mattador appartengono al panorama di quei grandi artisti che hanno saputo reinterpretare il linguaggio del disegno, della pittura, della fotografia, del video, dell’installazione”. Con il compimento del decimo anno e la produzione della decima cartella d’artista, Mattador propone al Museo Revoltella di Trieste una mostra delle dieci opere realizzate, in dialogo con una selezione di lavori fra scrittura e immagine di Matteo. Si prosegue così nell’idea del Premio di considerare l’arte contemporanea un’importante fonte di ispirazione per i giovani che intendono rivolgersi alla scrittura cinematografica.
      108  1027