Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 5 of 12
  • Publication
    Dal gender mainstreaming all’approccio intersezionale. Nuove sfide per gli organismi di parità universitari, Genova 3-4 maggio 2018
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2018)
    Del Zotto, Sara
    Il Convegno Dal gender mainstreaming all’approccio intersezionale. Nuove sfide per gli organismi di parità universitari, svoltosi a Genova dal 3 al 4 maggio 2018, ha illustrato il ruolo degli organismi di parità che, inizialmente limitato alle discriminazioni di genere, si è notevolmente ampliato nel corso del tempo fino ad includere il contrasto ad ogni forma di discriminazione, il contrasto alla violenza e la promozione del benessere organizzativo. Inoltre, è stata messa in luce l’importanza del concetto di intersezionalità come strumento teorico in grado di spiegare la situazione di particolare svantaggio vissuta da chi si trova esposto a più fattori discriminatori che agiscono tra loro simultaneamente.
      278  288
  • Publication
    Marche locali e territorio: quale rapporto? Risultati di un’indagine esplorativa
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2018)
    Qualizza, Gabriele
    Nonostante la globalizzazione e l’omologazione delle conoscenze, dei gusti, degli stili di vita siano state indicate come tendenze inarrestabili dell’economia mondiale, emergono sempre più spesso fenomeni di segno contrario, contrassegnati dalla riscoperta delle specificità locali oppure dal tentativo di adattare le politiche di marketing di brand distribuiti a livello internazionale alle tradizioni culturali delle singole realtà nazionali. In questo contesto, si aprono insperate opportunità per le marche locali che, a parere di molti osservatori, manifestano oggi un'inattesa vitalità. Alla luce di queste considerazioni, il presente contributo focalizza l’attenzione sul problematico rapporto tra marche locali e territorio di riferimento, nella prospettiva di offrire indicazioni utili anche a una migliore comprensione del concetto di local brand. A tal fine, vengono presentati i risultati di un'indagine esplorativa condotta mediante interviste in profondità a titolari e manager di imprese e di agenzie di consulenza operanti nella Provincia di Gorizia, un territorio che si caratterizza per le punte di eccellenza riconosciute a livello internazionale nel settore agro-alimentare, con particolare riguardo per le produzioni viti-vinicole.
      311  405
  • Publication
    Leading virtual teams while fostering psychological safety
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2018)
    Zamolo, Daniela
    With the increasing sophistication and advances in Information and Communication Technology systems (ICTs) and the need to respond rapidly to changing markets and customer demands, an innovative style of leadership is required for the development of new forms of teams that support or even replace conventional teams. Based on using ICTs in the workplace, virtual team collaboration is oriented to achieve high performance outcomes by focusing on plans, goals and actions that could not be accomplished by working independently. The present research aims to examine 'e-leaders’ behaviour and organizational strategies that promote increased levels of psychological safety within virtual teams, thus improving learning behaviour and personal work commitment. Since virtual team performance is dependent on the level of knowledge, skills, and abilities (KSAs) of each follower, it is likely that psychological safety contributes to increased work engagement and performance level, with consequent increased rates of error reporting and quality improvements in work processes and organizational outcomes.
      494  278
  • Publication
    Dell’ignoranza della Legge. Una riflessione tra psicoanalisi e filosofia del diritto
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2018)
    Alparone, Dario
    A partire dall’esperienza di ascolto psicologico di alcuni detenuti si riflette sul concetto di non scusabilità dell’ignoranza della legge attraverso una prospettiva che intersechi la filosofia e psicoanalisi. Tale principio ha infatti valenza formale ma esprime anche una profonda verità psicologica utile anche alla spiegazione criminologica. L’azione individuale infatti senza la mediazione dell’Altro del legame sociale, in assenza del riferimento al Terzo giuridico, per i quali non è scusabile l’ignoranza della Legge, sfocia nel passaggio all’atto criminale.
      354  482