Giampaolo Coral. Confronto con l'Ombra

Details

A una decina d’anni dalla scomparsa di Giampaolo Coral (1944-2011), questo volume raccoglie una serie di saggi, documenti, articoli e interviste con l’intento di restituire la figura di un compositore innovativo, direttore di coro entusiasta e instancabile promotore di giovani talenti nel panorama della musica contemporanea. Attraverso gli scritti dello stesso Coral e le parole di chi con lui ha condiviso percorsi di vita e di lavoro emerge il ritratto di un’esistenza intimamente votata all’arte, animata da una straordinaria sensibilità, capace di trasferire nella dimensione musicale il dialogo interiore con le grandi opere d’arte o lo sconcerto per un evento tragico di portata storica. Al contempo si delinea il carattere di uno spirito libero da pregiudizi, sempre in grado di leggere il presente con occhio critico e profondamente convinto dell’importanza di trovare e far conoscere i suoni della contemporaneità.

Monika Verzár Coral è stata ordinaria di archeologia all’Università di Trieste e ha condiviso gli ultimi 15 anni di vita di Giampaolo Coral. Dopo la sua scomparsa si è occupata del suo patrimonio artistico, dando la precedenza alla cura delle partiture che sono state accolte dal Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano (‘Fondo Coral’). Ha portato a termine il volume Al di là dei confini. Musica contemporanea a Trieste: 25 anni dell’Associazione Chromas e del Festival Trieste Prima, Rugginenti Editore, Milano 2011, iniziato da Giampaolo Coral. In collaborazione con l’Associazione Chromas ha realizzato il progetto sullo spettacolo Demoni e fantasmi notturni della città di Perla e ha sostenuto il ‘Coral Award’ istituito nel 2012 per alcuni anni dal ‘Premio Trio di Trieste’.

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    Giampaolo Coral. Confronto con l'Ombra
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2023)
    Verzár Coral, Monika
    A una decina d’anni dalla scomparsa di Giampaolo Coral (1944-2011), questo volume raccoglie una serie di saggi, documenti, articoli e interviste con l’intento di restituire la figura di un compositore innovativo, direttore di coro entusiasta e instancabile promotore di giovani talenti nel panorama della musica contemporanea. Attraverso gli scritti dello stesso Coral e le parole di chi con lui ha condiviso percorsi di vita e di lavoro emerge il ritratto di un’esistenza intimamente votata all’arte, animata da una straordinaria sensibilità, capace di trasferire nella dimensione musicale il dialogo interiore con le grandi opere d’arte o lo sconcerto per un evento tragico di portata storica. Al contempo si delinea il carattere di uno spirito libero da pregiudizi, sempre in grado di leggere il presente con occhio critico e profondamente convinto dell’importanza di trovare e far conoscere i suoni della contemporaneità.
      67  6431