Poliarchie / Polyarchies 2015/2

Details

The mutations of global economy and the dynamics of the systemic crisis have carried deep repercussions upon labour. Through the use of analytical tools belonging to history as well as economic history the authors sketched the economic context of the Friuli Venezia Giulia region retracing its specificities, routes, viscosity and myths. Such description becomes the backdrop against which one can hypothesize, within this new global context, ways and outcomes of the possible politics of labour set in action by the public administration. Ways and outcomes that have been analysed starting from a complex reading of the relations weaved between the administration, in all its different levels, and the political scene. The focus is on the analytical tools rather than the descriptive aspects.

Le trasformazioni dell’economia globale e le dinamiche della crisi sistemica hanno avuto profonde ripercussioni sul lavoro. Utilizzando gli strumenti analitici propri della storia e della storia economica, gli autori tratteggiano il contesto economico della regione Friuli Venezia Giulia, ricostruendone specificità, percorsi, vischiosità e miti. Il quadro così delineato diventa lo scenario in cui ipotizzare, nel nuovo contesto globale, esiti e modi delle possibili politiche del lavoro messe in campo dall’amministrazione pubblica. Esiti e modi analizzati partendo da una lettura complessa delle relazioni che intercorrono tra la sfera dell’amministrazione, nei diversi livelli, e quella della politica. L’attenzione si focalizza sugli strumenti analitici piuttosto che sugli aspetti descrittivi.

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    Politiche del lavoro / amministrare per il lavoro. Ipotesi, prospettive e scenari per il Friuli Venezia Giulia
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2015)
    Andreozzi, Daniele
    ;
    Panariti, Loredana
    Le trasformazioni dell’economia globale e le dinamiche della crisi sistemica hanno avuto profonde ripercussioni sul lavoro. Utilizzando gli strumenti analitici propri della storia e della storia economica, gli autori tratteggiano il contesto economico della regione Friuli Venezia Giulia, ricostruendone specificità, percorsi, vischiosità e miti. Il quadro così delineato diventa lo scenario in cui ipotizzare, nel nuovo contesto globale, esiti e modi delle possibili politiche del lavoro messe in campo dall’amministrazione pubblica. Esiti e modi analizzati partendo da una lettura complessa delle relazioni che intercorrono tra la sfera dell’amministrazione, nei diversi livelli, e quella della politica. L’attenzione si focalizza sugli strumenti analitici piuttosto che sugli aspetti descrittivi.
      968  1315