Traduzione, società e cultura - 04

Details

Università degli Studi di Trieste

Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori


TRADUZIONE, SOCIETÀ E CULTURA N°4 (1994)




Si è creduto di unire in questo numero due interventi diversi tra loro per ampiezza ed argomento affrontato e che tuttavia si toccano in quanto approcci a casi limite della difficoltà traduttiva: difficoltà che viene vista sia in rapporto al passaggio da una lingua a lingua, sia alla trasposizione tra cultura a cultura.



Si tratta dei lavori della dott. Maria Pia De Martin e della dott. Francesca Giorgetti, intitolati rispettivamente "Dalla parola all'immagine: il linguaggio della critica d'arte. Per la traduzione di una 'traduzione' '' e "La traduzione in versi di un'opera lirica: il Re Artù di Henry Purcell".


Il curatore Federica Scarpa

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 3 of 3
  • Publication
    Dalla parola all'immagine: il linguaggio della critica d'arte: Per la traduzione di una "traduzione"
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 1994)
    De Martin, Maria Pia
    Negli ultimi decenni i musei e le gallerie d'arte di tutta Europa hanno visto crescere continuamente l'afflusso dei visitatori: basti pensare alle grandi mostre degli ultimi anni e alle interminabili code per accedervi (per esempio Kandinsky a Parigi e a Milano nel 1985). Laddove, in passato, la fruizione delle opere d'arte era limitata ad una stretta cerchia di persone, esse sembrano aver risvegliato oggi l'interesse del grande pubblico. Insieme all'interesse generale cresce anche la quantità di testi di critica d'arte, che si prefiggono di mediare il rapporto tra l'opera d'arte ed i suoi fruitori. Col presente articolo ci si propone appunto un rapido 'excursus' su alcune caratteristiche di fondo inerenti al testo di critica d'arte, nonché su qualche problema generale relativo alla sua traduzione, senza per questo entrare nel merito di questioni traduttive più specifiche. Fra le prime questioni da affrontare figura senz'altro, a livello teorico, quella del rapporto fra linguaggio verbale e linguaggio iconico: a mio avviso, sarà necessario chiedersi cioè in quale misura il testo di critica d'arte possa fungere da 'traduzione' del testo figurativo. Al di là della possibilità concreta, invero assai critica, di una trasposizione dell'immagine in parola, si profila però l'importante funzione comunicativa e divulgativa svolta dal testo di critica d'arte, una prospettiva questa, all'interno della quale può valere la pena chiedersi quali siano i possibili effetti sul fruitore, con particolare riguardo alle sue aspettative.
      1634  2113
  • Publication
    La traduzione in versi di un'opera lirica: il 'Re Artù' di Henry Purcell
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 1994)
    Giorgetti, Francesca
    Nel 1691, Henry Purcell e John Dryden, il più grande musicista e il massimo poeta della Restaurazione inglese, combinarono il loro eccezionale talento per far rivivere in modo fantastico l'atmosfera dell'età arturiana. L'armonia di versi e musica ricreò quell'era lontana e magica, popolata da fate, spiriti, prodi cavalieri e principesse, da incantatori e animi malvagi, re crudeli e trappole mortali. Il presente studio si prefigge di rivisitare il "Re Artù" di Henry Purcell (1659-1695)1, offrendone una breve introduzione storica e letteraria, un'analisi del testo sotto l'aspetto linguistico e drammatico, nonché una traduzione che rispetti le caratteristiche ritmiche, poetiche e musicali dell'originale.
      1605  2036
  • Publication
    Traduzione Società e Cultura n. 4
    (Edizioni LINT Trieste, 1994)
    Di Mauro, Gabriella
    ;
    Scarpa, Federica
    Si è creduto di unire in questo numero due interventi diversi tra loro per ampiezza ed argomento affrontato e che tuttavia si toccano in quanto approcci a casi limite della difficoltà traduttiva: difficoltà che viene vista sia in rapporto al passaggio da una lingua a lingua, sia alla trasposizione tra cultura a cultura. Si tratta dei lavori della dott. Maria Pia De Martin e della dott. Francesca Giorgetti, intitolati rispettivamente "Dalla parola all'immagine: il linguaggio della critica d'arte. Per la traduzione di una 'traduzione' '' e "La traduzione in versi di un'opera lirica: il Re Artù di Henry Purcell".
      925  1556