Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 5 of 14
  • Publication
    Incontri di filologia classica XXI (2021-2022)
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2022)
    Gli Incontri di filologia classica (INCF) sono una rivista scientifica internazionale a cadenza annuale. Nata per accogliere le relazioni discusse da studiosi appositamente invitati all’interno dei seminari che si tenevano presso l’Università di Trieste (da qui il titolo Incontri triestini di filologia classica, conservato fino al volume IX), la rivista pubblica, previa valutazione, contributi inviati alla redazione e/o discussi nell’ambito di incontri scientifici in Italia e all’estero.
      139  3490
  • Publication
    Problemi testuali, problemi di lessico: riflessioni su alcuni hapax nei libri I-II dell’Ars Prisciani
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2022)
    Morresi, Ilaria
    Il contributo discute cinque problemi testuali relativi ai libri I-II dell’Ars Prisciani. I loci selezionati, discussi su base strettamente stemmatica a partire dalla valorizzazione dei ms. Vat.lat. 3313, Paris.lat. 7506 e Bamb.Class. 43, sono relativi ad
      98  221
  • Publication
    Colometria antica e musica: su uno scolio a Dionisio Trace
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2022)
    Ercoles, Marco
    Riesame dello schol. Dion Thr. 2 (Goettling 1822, 59,24-28), con una proposta di interpretazione basata sul confronto con alcuni scolî antichi concernenti le pause nella lettura (e.g. schol. A Il. II 681-685, V 297c1, XI 54b E.), dove ricorre la stessa es
      123  103
  • Publication
    Licet… absoluere. Nota a Mart. Cap. VI 582
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2022)
    Cristante, Lucio
    De nuptiis Philologiae VI 582. È l’architettura generale della frase (quidem... tamen) a garantire la bontà della lezione absoluere dei manoscritti (introdotta dal morfema verbale licet), la logica del racconto e pure la sua ‘correttezza grammaticale’.
      104  126
  • Publication
    Prima dei numeri. Mart. Cap. VII 731-732 fra Aristotele e platonismo
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2022)
    Veronesi, Vanni
    Nella trattazione della monade di De nuptiis VII 731-732 convergono dottrine differenti, armonizzate in una visione unitaria che è l’essenza della summa marzianea; dai dialoghi di Platone alla Metafisica di Aristotele, da Filone di Alessandria al Corpus H
      106  202