DEAMS Research Paper Series 2024, 1

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    Evidenze empiriche del legame tra le condizioni di lavoro e la salute: qualità del lavoro, politiche pensionistiche, assistenza informale
    (2024)
    Matalone, Silvia
    ;
    Carrino, Ludovico
    ;
    Ardito. Chiara
    Il presente articolo si propone di esaminare il legame intrinseco tra l’attività lavorativa e lo stato di salute e benessere psicologico dei lavoratori, e in particolare sulla popolazione femminile in età matura di carriera. L’articolo riassume dapprima i contributi teorici che hanno evidenziato un forte legame tra qualità del lavoro e benessere del lavoratore, e discute poi le evidenze empiriche sul nesso di causa esistente tra lavoro e salute dei lavoratori in età matura. In particolare, l’articolo studia gli effetti sulla salute del prolungamento delle carriere lavorative, spesso incentivato dall'innalzamento dell'età pensionabile legale, e che ha interessato in particolare le donne negli ultimi decenni. A fronte di prolungamenti delle carriere, si riscontrano significativi effetti negativi sulla salute mentale delle lavoratrici, in particolare quelle impegnate in lavori manuali e fisicamente usuranti, con forti diseguaglianze tra i gruppi socioeconomici (Carrino et al., 2020). L’articolo discute poi la notevole rilevanza sociale di tali risultati. Si dimostra infatti come la popolazione di lavoratori interessata da tali riforme pensionistiche venga posta di fronte a una difficile alternativa nella scelta del tempo da dedicare al lavoro o alla famiglia, e come le donne occupate in lavori poco flessibili e intensivi tendano a ridurre l’assistenza dedicata ai propri genitori fragili. In conclusione, l’articolo mostra come gli studi economici possano sviscerare la complessità delle relazioni tra l'ambiente lavorativo e la salute mentale dei lavoratori, e sottolinea l'importanza di un approccio olistico nella valutazione dei rischi psicosociali sul luogo di lavoro, nell’affrontare l’incremento dell’età pensionabile e nell’analizzare l’attività di assistenza informale.
      13  12