Storia della medicina: ruolo e prospettive

News

La Storia della Medicina non ha goduto nel nostro Paese particolare fortuna in campo didattico-universitario fino alla metà del secolo scorso. Nel presente volumetto non si indagano le cause di questa carenza. Ci si propone piuttosto di valutare l’importanza e l’utilità di un insegnamento storico-medico necessario sotto l’aspetto critico, logico, etico, metodologico per fini medico-gnoseologici e per l’approfondimento della personalità del futuro biologo e clinico. Questa problematica è concisamente abbozzata per exempla e con richiamo a esperienze didattiche di insigni Maestri e personali

Loris Premuda, ha insegnato per quarant’anni Storia della Medicina dapprima all’Università di Ferrara e successivamente in quella di Padova, dove ha fondato l’Istituto, diretto un’importante Biblioteca medica e creato una vasta rete di rapporti con Istituti europei, soprattutto svizzeri e tedeschi. È autore di centinaia di pubblicazioni e di una decina di libri storico-scientifici. Ha allestito mostre storico-mediche di alto rilievo nel Triveneto e ha ricevuto diverse onorificenze, soprattutto straniere.

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    Storia della medicina: ruolo e prospettive
    (EUT Edizioni Università di Trieste, 2008)
    Premuda, Loris
    La Storia della Medicina non ha goduto nel nostro Paese particolare fortuna in campo didattico-universitario fino alla metà del secolo scorso. Nel presente volumetto non si indagano le cause di questa carenza. Ci si propone piuttosto di valutare l’importanza e l’utilità di un insegnamento storico-medico necessario sotto l’aspetto critico, logico, etico, metodologico per fini medico-gnoseologici e per l’approfondimento della personalità del futuro biologo e clinico. Questa problematica è concisamente abbozzata per exempla e con richiamo a esperienze didattiche di insigni Maestri e personali.
      370  1351