QuaderniCIRD. Rivista del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica dell’Università di Trieste / Journal of the Interdepartmental Center for Educational Research of the University of Trieste - ISSN: 2039-8646

cird_copertina_per_policy_190.jpg picture

QuaderniCIRD
Rivista del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica dell’Università di Trieste
Journal of the Interdepartmental Center for Educational Research of the University of Trieste

 

Politica editoriale / Editorial policy

QuaderniCIRD è la rivista multidisciplinare semestrale del Centro Interdipartimentale per la Ricerca Didattica dell’Università degli Studi di Trieste (CIRD) (http://www.cird.units.it) pubblicata on-line ad accesso aperto a partire dal 2010 dalla Casa Editrice EUT – Edizioni Università di Trieste (https://www.eut.units.it). La rivista è inserita dall’ANVUR negli elenchi delle Riviste Scientifiche per le Aree 10 e 11, rilevanti ai fini dell’Abilitazione Scientifica Nazionale (ASN). Inoltre, i contributi riguardanti la matematica sono indicizzati da MathEduc - Mathematics Education Database, FIZ Karlsruhe.

Quaderni CIRD is the six-monthly multidisciplinary Journal of the Interdepartmental Centre for Educational Research of the University of Trieste (CIRD) (http://www.cird.units.it) which publishes online open access since 2010 with EUT, Edizioni Università di Trieste (https://www.eut.units.it). The journal is included by ANVUR, the Italian National Agency for the Evaluation of Universities and Research Institutes, in the lists of Journals for the Scientific Disciplinary Sectors 10 and 11, relevant to be awarded the ASN (Abilitazione Scientifica Nazionale), the Italian National Scientific Qualification to become Associate Professor or Full Professor. In addition, contributions related to mathematics are indexed by MathEduc - Mathematics Education Database, FIZ Karlsruhe.

Mission / Mission

La rivista si propone quale agile strumento di divulgazione - sia in ambito nazionale sia internazionale - di ricerche, proposte ed esperienze didattiche innovative per le scuole di ogni ordine e grado e per l’Università, con le seguenti finalità precipue:

  • incrementare l’interesse, l’apertura e l’approfondimento nei confronti delle diverse discipline e delle problematiche didattiche annesse, attinenti tutti i livelli formativi;
  • instaurare un fecondo confronto e ricercare un linguaggio comune tra le varie didattiche disciplinari;
  • favorire la progettazione di percorsi didattici verticali e interdisciplinari innovativi;
  • promuovere l’incontro e la sinergia sistematica tra Scuola e Università;
  • migliorare i processi di formazione iniziale e permanente dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado e dell’Università, anche attraverso il confronto con quanto avviene nei sistemi formativi di altri Paesi e promuovendo la diffusione di sussidi utili a migliorare, sostenere e aggiornare i processi di insegnamento/apprendimento;
  • favorire la diffusione internazionale delle attività di ricerca didattica intraprese dal Centro Interdipartimentale e sviluppare nuove forme di collaborazione con altri Centri analoghi.

La rivista pubblica contributi originali di autori italiani e stranieri riguardanti la ricerca e la sperimentazione didattica nell’ambito di tutte le discipline curricolari impartite nelle scuole di ogni ordine e grado e all’Università; contributi di approfondimento ispirati a iniziative di formazione rivolte agli insegnanti realizzate dal CIRD; contributi riguardanti progetti e attività del CIRD; recensioni di libri, riviste, sussidi cartografici e multimediali, software e siti web, nazionali e internazionali, di interesse didattico. Periodicità prevista: due numeri all’anno. Si pubblicano, inoltre, numeri di tipo monografico derivanti da eventi organizzati dal CIRD o dedicati a temi specifici disciplinari e trasversali.
Il copyright dei contributi pubblicati è di Edizioni Università di Trieste. Proprietà letteraria riservata. I diritti di traduzione, memorizzazione elettronica, di riproduzione e di adattamento totale e parziale dei contributi pubblicati, con qualsiasi mezzo (compresi i microfilm, le fotocopie e altro) sono riservati per tutti i Paesi. In qualsiasi utilizzo deve sempre essere citata come fonte la rivista QuaderniCIRD. Tutti i contributi sono pubblicati con licenza Creative Commons (NonCommercial - NoDerivatives 4.0 Internazionale), cfr. https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/deed.it.

La rivista, pubblicata in ambiente accademico e contraddistinta da una spiccata mission di natura etico-sociale volta al miglioramento dei sistemi formativi e alle conseguenti ricadute positive sui sistemi sociali di riferimento, non ha alcun costo e può essere scaricata gratuitamente da tutti gli interessati. Anche il processo di revisione ed eventuale ri-elaborazione degli articoli è totalmente gratuito.

 

The journal is intended as a dynamic instrument of national and international dissemination of research, proposals and innovative teaching experiences in primary, secondary and higher education, with the following main purposes:

  • to increase interest and open attitude in different disciplines and to promote in-depth study of their related teaching problems;
  • to establish a fruitful confrontation between the various educational sectors and search for a common language;
  • to favour the planning of innovative vertical and interdisciplinary didactic paths;
  • to promote interactions and collaboration between school and university;
  • to improve the initial and ongoing training processes for teachers of all disciplines and levels through comparison with training systems in other countries, in order to promote new useful tools that invite reflection on teaching and learning processes;
  • to encourage international dissemination of teaching research activities undertaken by the Interdepartmental Centre and to develop new forms of collaboration with other similar centres operating in other countries.

The journal publishes twice per year and includes original Italian and foreign contributions on innovative teaching research. Articles in all disciplines and fields of education at primary, secondary and higher level education are published. The contributions concern teachers’ activities with CIRD and promote CIRD projects and initiatives. The journal also publishes reviews of: books, cartographic and multimedia aids and software, national and international websites of teaching interest. It also publishes monographic issues on events organised by CIRD or dedicated to specific disciplinary and interdisciplinary topics.

The copyright of the published contributions is owned by EUT Edizioni Università di Trieste. The rights of translation, electronic storage, total and partial adaptation and reproduction in any way, by any means (including microfilm, photocopies and others) are available in all countries.

In any use, the journal QuaderniCIRD must always be cited as the source. All contributions are published under a Creative Commons License (NonCommercial – No Derivatives 4.0 International, see https://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/deed.it.

The journal is characterised by a strong mission of an ethical-social nature and aims at improving educational systems and the consequent positive effects on the social systems of reference. It has no cost and can be downloaded free of charge. The process of reviewing and possibly editing the articles is also completely free of charge.

Procedure di revisione / Review procedures

I contributi pervenuti in redazione ai fini della pubblicazione vengono innanzitutto sottoposti a un’approvazione preliminare da parte del Comitato editoriale stesso che opera, a tal fine, di concerto con il Direttore responsabile.

Il Comitato editoriale, costituito da un gruppo di studiosi a spiccato profilo multidisciplinare, esamina innanzitutto la coerenza delle proposte con la politica editoriale della rivista.

Una volta superata questa fase, il Comitato editoriale individua due revisori, specialisti del settore, chiamati a esprimere una valutazione analitica circa la qualità dei lavori presentati. Trattandosi di una pubblicazione accademica, le operazioni di revisione (v. scheda Linee guida per la revisione), double blind, mirano a garantire l’originalità, la correttezza, il potenziale carattere innovativo nonché la rilevanza educativa dei contributi proposti per la pubblicazione e, naturalmente, a escludere forme di plagio o la presenza di contenuti contrastanti o non pertinenti con la linea editoriale della rivista. Non verranno, inoltre, pubblicate espressioni o contenuti che possano risultare offensivi per i lettori.

Gli autori sono comunque garanti dell’originalità dei lavori sottoposti a revisione ai fini della pubblicazione (v. scheda Dichiarazione preliminare dell’Autore).

Il Comitato editoriale vigila naturalmente circa l’obiettività dei giudizi espressi dai revisori, facendo particolare attenzione ai possibili conflitti di interesse, in modo da salvaguardare l’etica editoriale e, qualora necessario, in presenza di evidenze di conflitto, procede alla sostituzione dei revisori. In caso di pareri discordi è comunque richiesto il parere di un terzo revisore ed, eventualmente, viene pure consultato il Comitato scientifico. La decisione ultima è comunque riservata alla Direzione che la assume una volta sentito il parere del Comitato editoriale. Le opinioni espresse dagli autori non rappresentano necessariamente quelle della Direzione, dei membri del Comitato editoriale nonché del Comitato scientifico della rivista.

È naturalmente garantito il diritto alla riservatezza di tutti soggetti coinvolti nel corso del processo di pubblicazione nonché la trasparenza delle procedure. I contributi accettati per la pubblicazione vengono ricontrollati ed eventualmente rielaborati dal Comitato editoriale anche sotto il profilo della loro coerenza con le norme editoriali. In proposito gli autori possono scaricare a priori dal sito web il foglio di stile

The contributions received for publication are first examined and submitted for prior approval to the Editorial board, which works to this end in agreement with the Editor in chief.

The Editorial Board, made up of a group of scholars with a strong multidisciplinary profile, first of all examines the compatibility of the proposals with the editorial policy of the journal. Once this phase is over, the Editorial Board identifies two reviewers, expert in the field, who give an analytical assessment of the quality of the submitted works. The double blind revision process (see Revision Guidelines) should ascertain the originality, correctness, potential innovation and educational relevance of the submitted contributions; and exclude forms of plagiarism or the presence of content in conflict or not relevant to the editorial line of the journal. In addition, no expressions or content that could be offensive to readers will be published.

The authors must also guarantee the originality of the contributions submitted for publication (see the Author’s Preliminary Declaration Form).

The Editorial Committee monitors the objectivity of the opinions of the reviewers with particular attention to possible conflicts of interest in order to safeguard editorial ethics. If a conflict of interest arises during the review process, the reviewer will be replaced. In case of conflicting opinions, a third reviewer will be used and the Scientific Committee will be consulted when necessary. The final decision rests with the Editor in chief, after consultation with the Editorial Board and the Scientific Committee. The opinions expressed in QuaderniCird are those of the authors and do not reflect opinions or views of the Editor in chief, the Editorial Board or the Scientific Committee.

The right to confidentiality of all parties involved in the publication process is guaranteed, as well as the transparency of the procedures. The contributions accepted for publication are re-checked and, if necessary, revised by the Editorial Board from the point of view of their consistency with the editorial standards. Authors can download the style sheet from the website in advance.

 

Statistiche / Statistics

Le statistiche relative ai download sono reperibili all’indirizzo web / Statistics on downloads can be found at the web address: https://www.openstarts.units.it/handle/10077/3845

QuaderniCIRD in:

KVK - Karlsruher Virtueller Katalog
BASE – Bielefeld Akademic Search Engine
Gemeinsamer Verbundkatalog (GBV)

BVB - BibliotheksVerbund Bayern FAST-Zugang

Verbundkatalog HeBIS, Hessen

Google Scholar

 
Type
Journals