Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/10195
Title: La riforma delle funzioni disciplinari dell'Ordine dei Giornalisti un anno dopo: prime considerazioni
Authors: Ambrosi, Eugenio
Keywords: Ordine dei GiornalistiFunzioni disciplinariConsiglio di disciplina territorialeDeontologia professionaleEtica della comunicazione
Issue Date: 2014
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Eugenio Ambrosi, "La riforma delle funzioni disciplinari dell'Ordine dei Giornalisti un anno dopo: prime considerazioni", in: "Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica - A. VI (2014) n. 1", pp. 26-37
Series/Report no.: Tigor: rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica - A.V I
(2014) n.1
Abstract: La riforma degli Ordini professionali avviata dal Governo nel 2011 è intervenuta nell’ambito di un più ampio processo di liberalizzazioni finalizzate ad uniformare alcune delle norme che regolavano la vita degli Ordini. Anche l’Ordine dei Giornalisti è stato coinvolto in questo processo, nonostante alcune specificità peculiari del suo essere sorto dopo la nascita della Costituzione. Organizzato su un organo nazionale e su strutture territoriali, l’uno e le altre dotati di reciproca autonomia ed indipendenza nell’ambito di quanto previsto dalla legge istitutiva n. 69/1963, l’Ordine era stato investito dalla norma del doppio compito di vigilare sull’attività dei propri iscritti e di garantire l’esercizio delle funzioni disciplinari nei confronti dei medesimi. La riforma, avviata nel 2011 e giunta a compimento con l’adozione dell’ultimo Regolamento attuativo alla fine dello scorso marzo 2014, nel confermare la natura amministrativa delle funzioni disciplinari le ha sottratte ai Consigli regionali e nazionale, affidandole a nuovi organi: i Consigli di disciplina territoriali e nazionale, e separandole dalla funzione di vigilanza, lasciata invece in carico ai Consigli regionali e nazionale. La presentazione a questi ultimi, in occasione delle assemblee di fine marzo destinate all’approvazione dei documenti annuali contabili, è stata per la prima volta accompagnata da una Relazione annuale proposta dai presidenti dei Consigli di disciplina sull’attività svolta.
URI: http://hdl.handle.net/10077/10195
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:12 Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. VI (2014), n. 1 (gennaio-giugno)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Ambrosi.pdf479.53 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

741
Last Week
0
Last month
1
checked on Oct 17, 2018

Download(s)

1,728
checked on Oct 17, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons