Publication:
Quell'antica complicità tra male e folli

Loading...
Thumbnail Image
Date
2014
Journal Title
Journal ISSN
Volume Title
Publisher
EUT Edizioni Università di Trieste
Research Projects
Organizational Units
Journal Issue
Abstract
Di fronte, in particolare, ai crimini dei serial killer, ma anche dei pedofili, irrompe la contraddizione che, in qualche modo, mina alla base il concetto di imputabilità: perché, sebbene psichicamente disturbati, questi soggetti sono imputabili e altri, analogamente malati, vengono, invece, ritenuti non imputabili? Le possibili risposte a questa domanda chiamano in causa la remota, e quanto mai attuale, correlazione filosofica tra male e follia.
Description
Keywords
Male, Follia, Imputabilità, Capacità di intendere e di volere, Psicopatici, Foucault Michel
Citation
Beatrice Ugolini, "Quell'antica complicità tra male e folli", in: "Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica - A. VI (2014) n. 1, pp. 154-159