Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/10256
Title: Medardo al confine orientale. Gorizia, Nova Corica e la "nuova " Europa
Authors: Zilli, Sergio 
Issue Date: 2004
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Sergio Zilli, "Medardo al confine orientale. Gorizia, Nova Corica e la "nuova " Europa", in: "Studi in onore di Giovanni Miccoli", 2004, , pp. 479-499
Series/Report no.: Collana del Dipartimento di Storia e Storia dell'Arte
3
Abstract: 
La successione delle ragioni d'essere dei due centri goriziani nel corso del secolo breve e le fasi principali della ricostruzione del paesaggio definiscono le condizioni che hanno prodotto la situazione attuale e ne delineano gli sviluppi futuri. Una delle immagini più diffuse del confine orientale italiano dopo la conclusione della seconda guerra mondiale è quella della divisione di Gorizia in due città dall'avvento della cortina di ferro. La reale separazione di un'entità territoriale unita da diversi secoli aveva alimentato l'idea di un confine "ingiusto" e suggerito che una parte (quella jugoslava) avesse usurpato gli spazi dell'altra (l'italiana) superando qualsiasi regola: quasi una riproposta della "vittoria mutilata" del primo dopoguerra. oggi non è soltanto l'urbanistica a distinguere le due metà. Se nel settore italiano, dopo la dismissione di buona parte dell'apparato militare, l'economia è ancora vincolata alle agevolazioni confinarie (Fondo Gorizia), dall'altra parte la rete di nuove piccole e medie imprese, che occupa la gran parte degli abitanti di Nova Gorica e dintorni, non può nemmeno avvicinarsi al fatturato dell'azienda dei casinò, che di fatto controlla la vita cittadina.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/10256
Appears in Collections:Studi in onore di Giovanni Miccoli

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Zilli.pdf1.16 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

686
checked on Sep 21, 2019

Download(s)

771
checked on Sep 21, 2019

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.