Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/10260
Title: La sicurezza sul lavoro e la navalmeccanica dal secondo dopoguerra a oggi. Il caso del cantiere di Monfalcone
Authors: Bullian, Enrico
Supervisore/Tutore: Vezzosi, Elisabetta
Issue Date: 19-Apr-2013
Publisher: Università degli studi di Trieste
Abstract: La tesi ha l’obiettivo di indagare l’evoluzione della gestione della sicurezza sul lavoro nell’Italia del Novecento e in particolare del secondo dopoguerra. L’attenzione viene focalizzata sul caso specifico della navalmeccanica e del Cantiere di Monfalcone, anche in chiave comparata con un approfondimento sul periodo fra gli anni Sessanta e Ottanta. I primi 3 capitoli si occupano della sicurezza sul lavoro in Italia nella seconda metà del Novecento, mentre i capp. 4-6 trattano della salute operaia nel Cantiere di Monfalcone e negli altri stabilimenti navali. In ogni capitolo si affronta il problema in termini riferibili sia agli infortuni sia alle malattie professionali, svolgendo approfondimenti specifici sull’esposizione all’amianto.
Ciclo di dottorato: XXIV Ciclo
metadata.dc.subject.classification: SCUOLA DI DOTTORATO DI RICERCA IN SCIENZE UMANISTICHE - indirizzo STORICO E STORICO ARTISTICO
Description: 2011/2012
Keywords: amianto
sicurezza sul lavoro
lavoro
navalmeccanica
salute
Language: it
Type: Doctoral Thesis
Settore scientifico-disciplinare: M-STO/04 STORIA CONTEMPORANEA
NBN: urn:nbn:it:units-13032
Appears in Collections:Scienze storiche, filosofiche, pedagogiche e psicologiche

Files in This Item:
File Description SizeFormat
bullian_phd.pdf8.75 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

748
checked on Nov 11, 2018

Download(s)

4,955
checked on Nov 11, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.