Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/10562
Title: Il costo totale della logistica delle merci a livello nazionale: un metodo di stima
Authors: Dallara, Antonio
Keywords: costo totale della logisticatavole supply e useContabilità Nazionalecosti logistici outsourcedcosti logistici in-house
Issue Date: 2014
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Antonio Dallara (2014) Il costo totale della logistica delle merci a livello nazionale: un metodo di stima, Rivista di Economia e Politica dei Trasporti, n. 3, art. 4.
Series/Report no.: Rivista di Economia e Politica dei Trasporti
3
Abstract: 
Il modello di stima del costo totale della logistica delle merci a livello nazionale è un argomento molto
controverso e dibattuto in letteratura. Numerosi sono gli approcci proposti dagli studiosi a partire dal
1973, anno a cui risale il primo schema teorico che aggrega i principali aspetti del costo della logistica.
Attraverso la ricostruzione della letteratura teorica e l’analisi delle principali applicazioni empiriche degli
ultimi 30 anni, si individuano le voci di spesa sostenute dalle imprese dell’intero sistema economico
quando svolgono attività logistiche impiegando risorse interne (in-house) e quando esternalizzano
trasporti e servizi logistici acquistandoli da terzi (outsourced). Quindi si presenta un metodo per
quantificare il costo totale della logistica partendo dalla Contabilità Nazionale. Tradizionalmente vengono
utilizzate le matrici input-output, che, quantificando gli scambi intersettoriali, dovrebbero indicare quanto
di ogni input produttivo (e quindi anche quanti servizi logistici e di trasporto) viene acquistato da ogni
settore del sistema economico. Una delle principali proposte innovative contenute nel paper è
l’abbandono delle matrici input-output e l’impiego delle tavole supply e use, che incrociando per riga e
colonna prodotti con settori produttivi, consentono di individuare quanto trasporto e logistica le imprese
acquistano sul mercato. Con l’ausilio delle statistiche di settore si quantifica poi una parte del trasporto
svolto in-house. Rimangono indeterminati parte dei costi in-house dei servizi logistici. Si completa il
lavoro con un confronto del costo totale ottenuto applicando il metodo proposto con il costo totale a
livello nazionale stimato da altri autori.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/10562
ISSN: 2282-6599
Appears in Collections:Rivista di economia e politica dei trasporti (REPoT) (2014) 3

Files in This Item:
File Description SizeFormat
REPoT_2014(3)-4_Dallara.pdf919.65 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 20

1,045
checked on Jan 19, 2022

Download(s) 10

822
checked on Jan 19, 2022

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.