Visioni LatinoAmericane 12 (2015) : [11] Collection home page

Browse
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Visioni Latino Americane è la rivista del Centro studi per l’America Latina (Csal) dell’Università degli studi di Trieste. È una pubblicazione semestrale, internazionale e interdisciplinare che si propone come forum di discussione, riflessione e approfondimento delle problematiche che interessano i Paesi dell’America Latina. Il Csal afferisce al Dipartimento di studi umanistici ed è membro del Consejo europeo de investigaciones sociales de América Latina (Ceisal). Pubblica due numeri all’anno con cadenza semestrale (gennaio e luglio) in italiano, spagnolo o portoghese. Le proposte di pubblicazione (tra 5.500 e 8.500 parole) vengono sottoposte al vaglio della direzione e alla valutazione di almeno due referee anonimi italiani e/o stranieri; dovranno pervenire con un anticipo di almeno 5-6 mesi rispetto alla data prevista per la pubblicazione accompagnate da un abstract in italiano, spagnolo e inglese di non oltre 70 parole.

Latin American Visions is a journal published by the Center for Latin America Studies (Csal), University of Trieste. It is a biannual international and interdisciplinary publication that serves as a forum for discussing, reflecting and analyzing issues related to Latin American nations. The Center is supported by and operates within the Department of Humanities and is a member of the Consejo Europeo de Investigaciones Sociales de América Latina (Ceisal). The journal is published twice a year, every six months (January and July) in Italian, Spanish or Portuguese. All submissions (between 5,500 and 8,500 words) are subject to review by the Editor and by two anonymous referees, from Italy or abroad, and should be sent at least 5-6 months prior to publication date together with an abstract, in Italian, Spanish and English, not exceeding 70 words.

Direzione/Editor:
Francesco Lazzari (Università di Trieste) flazzari@units.it

Comitato scientifico/Advisory board:
Eleonora Barbieri Masini (Università Gregoriana, Roma), Daniele Benzi (Flacso, Ecuador), Laura Capuzzo (Ansa, Trieste), Anna Casella Paltrinieri (Università Cattolica, Milano), Pierangelo Catalano (Università di Roma La Sapienza, Segretario generale dell'Assla), Roberto Cipriani (Università Roma Tre), Maria das Graças Pinto de Britto (Universidade Federal de Pelotas), Fernando Antônio de Araújo Sá (Universidade Federal de Sergipe), Pierpaolo Donati (Università di Bologna), Simeón Gilberto Giménez Montiel (Universidad nacional autónoma de México), Giuliano Giorio (Università di Trieste, Presidente dell’Assla), Alberto Marradi (Università di Firenze), João Marcelo Martins Calaça (Tribunal regional do trabalho, Rio de Janeiro), Alberto Merler (Università di Sassari), Michinobu Niihara (Chuo University, Tokyo), Ana Cecilia Prenz Kopusar (Università di Trieste), Gianpaolo Romanato (Università di Padova), Mario Sartor (Università di Udine)

Redazione/Editorial board:
Luca Bianchi, Francesco Lazzari, João Marcelo Martins Calaça (portoghese/portuguese), Elisa Perego (inglese/english), Ana Cecilia Prenz Kopusar (spagnolo/spanish), Veronica Riniolo, Tristano Volpato

Codice etico

Referee