Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/11106
Title: A process study of the Adriatic-Ionian System baroclinic dynamics
Authors: Reale, Marco
Supervisore/Tutore: Crise, Alessandro
Issue Date: 28-Apr-2015
Publisher: Università degli studi di Trieste
Abstract: Il sistema Adriatico Ionio è un importante componente nella circolazione termoalina del bacino orientale mediterraneo. Il mar Adriatico è la più importante sorgente di acqua profonde per il bacino. Il mar Ionio è una sorta di punto di incrocio per acque con caratteristiche diverse : le acque atlantiche in superficie , quelle levantine negli strati intermedi , le acque profonde adriatiche in quelli sul fondo . La variabilità osservata nella circolazione Ionica , con reversal periodici da stato ciclonico a stato anticiclonico e e viceversa, negli ultimi 20 anni è stata oggetto di dibattito in quanto è stata attribuita rispettivamente all'influenza della variazione delle proprietà termoaline delle acque profonde prodotte nel sud Adriatico sul bilancio di vorticità dello Ionio o a variazioni nel rotore del wind stress sul bacino ionico.Questo lavoro di tesi si prefigge di esaminare tutte le ipotesi relative alla dinamica del sistema adriatico-ionio da un punto di vista modellistico e la sua risposta in termini di bilancio di vorticità e di energia all'azione di forzanti esterne come il wind stress e i flussi termoalini. I risultati finali di questo approccio modellistico hanno mostrato la maggiore importanza del bacino est (mar cretese e passaggio di creta) rispetto all'Adriatico nel determinare la variabilità , a livello di bilancio di vorticità e di energia , della circolazione ionica .
The Adriatic-Ionian system represents an important component in the Mediterranean thermohaline circulation.The Adriatic Sea is the main source of deep waters for the Eastern Basin.The Ionian Sea is a sort of cross-road points for different kind of waters: Atlantic water moving on its surface layers , Levantine waters moving in its intermediate layers, Adriatic deep waters moving on its bottom layers.The variability observed in the Ionian upper layers circulation , which revers periodically from cyclonic to anticyclonic pattern and viceversa, in the last 20 years has been object of debate as it has been attributed to the effects of variation of thermohaline properties of deep waters produced in the Adriatic Sea on the vorticity balance of the Ionian or to variation in the wind stress curl over the Ionian basin.This thesis work aims to challenge all the hypotheses related the Adriatic-Ionian System dynamics using a modeling approach and its behavior in terms of vorticity and energy balance to some forcing as wind stress and thermohaline fluxes.The final results of this analysis have shown the predominant role , with respect to the Adriatic Sea , of Eastern basin in determining the vorticity and energy balance of the Ionian and shaping the variability of its circulation.
Ciclo di dottorato: XXVII Ciclo
metadata.dc.subject.classification: SCUOLA DI DOTTORATO DI ENVIRONMENTAL AND INDUSTRIAL FLUID MECHANICS
Description: 2013/2014
Keywords: Baroclinic circulation
Adriatic-Ionian System
Vorticity Balance
Energy Budget
MITgcm model
Circolazione Baroclina
Sistema Adriatico Ionio
Bilancio di vorticità
Bilancio di energia
Modello MITGCM
Language: en
Type: Doctoral Thesis
Settore scientifico-disciplinare: GEO/12 OCEANOGRAFIA E FISICA DELL'ATMOSFERA
NBN: urn:nbn:it:units-14034
Appears in Collections:Scienze della terra

Files in This Item:
File Description SizeFormat
reale_phd.pdf12.51 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

563
Last Week
0
Last month
checked on Nov 19, 2018

Download(s)

649
checked on Nov 19, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons