Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/11151
Title: Integrazione tra infrastrutture geografiche e reti di stazioni permanenti delle regioni
Other Titles: Integration of geographical infrastructure and regional permanent stations networks
Authors: Longhi, Domenico
Keywords: RDN (Rete Dinamica Nazionale)Sistemi geodeticiEUREF (European Reference Frame)INSPIRE (Direttiva 2007/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2007)Agende DigitaliRDN (National Dynamic Network)NRTK (Network Real Time Kinematic)Geodetic SystemEUREF (European Reference Frame)INSPIRE (Directive 2007/2/EC of the European Parliament and of the Council of 14 March 2007)Digital Agenda
Issue Date: 9-Jun-2015
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
153
Abstract: 
L'impegno delle Regioni e Provincie Autonome nella realizzazione e
gestione di reti NRTK, nonché il loro contribuito alla realizzazione ed
al monitoraggio della rete RDN, è finalizzato alla realizzazione di un
sistema di Open Services in ambito geodetico.
Tale sistema può costituire uno degli elementi della Infrastruttura
Geodetica Nazionale, che, secondo le Regioni e Province Autonome,
può realizzarsi come struttura di tipo federativo basata sulla cooperazione inter-istituzionale tra tutti i soggetti pubblici coinvolti (IGM,
Agenzia delle Entrate, Regioni/CISIS, AGID) con il supporto scientifico delle Università.
Il quadro di riferimento tecnologico in cui realizzare tale sistema
federato dovrà essere fondato sugli standard europei e nazionali:
Sistema di riferimento terrestre europeo EUREF, Direttiva INSPIRE,
Sistema Pubblico di Connettività, sistema di Interoperabilità e Cooperazione Applicativa, Codice dell’Amministrazione Digitale, inoltre
dovrà inserirsi negli interventi per l'attuazione delle Agende Digitali
ai vari livelli.

In order to create an Open Services System in geodetics, Regions and Autonomous Provinces are making efforts in implementing and managing NRTK and in building and monitoring the National dynamic Network (RDN). This Open Services System may be one of the components ofthe National Geodetics Infrastructure. According to Regions and Autonomous Provinces, the National Geodetics Infrastructure ought to have federative structure, based on cooperation between IGM, Revenue Agency, Regions/CISIS,AGID and Universities. This federate system should be based on National and European technological standards like EUREF, INSPIRE Directive, Public Connectivity System, Interoperability and Application Cooperation System, Digital Administration Code and should fit into interventions for accomplishment of Digital Agenda at all levels.
Description: 
Domenico Longhi, "Integrazione tra infrastrutture geografiche e reti di stazion permanenti delle regioni = Integration of geographical infrastructure and regional permanent stations networks" in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 153 (2015), pp. 69-78
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/11151
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-472X
DOI: 10.13137/2282-472X/11151
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 153

Files in This Item:
File Description SizeFormat
longhi.pdf3.43 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 50

562
checked on Oct 22, 2020

Download(s)

825
checked on Oct 22, 2020

Google ScholarTM

Check

Altmetric

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons