Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/11611
Title: COSTRUZIONE DI ITINERARI ESCURSIONISTICI TRAMITE GPS E LORO DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA RETE. CARTOGRAFIA E/O GEOVISUALIZZAZIONE?
HIKING TRAIL BUILDING WITH GPS AND THEIR DISTRIBUTION BY INTERNET. CARTOGRAPHY AND/OR GEOVISUALISATION?
Authors: Favretto, Andrea
Keywords: Itinerari turisticiGeovisualizzazioneGeobrowserGPSTourist trailsGeo-visualizationGeogrowser
Issue Date: 2013
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Andrea Favretto, "COSTRUZIONE DI ITINERARI ESCURSIONISTICI TRAMITE GPS E LORO DISTRIBUZIONE ATTRAVERSO LA RETE. CARTOGRAFIA E/O GEOVISUALIZZAZIONE? = HIKING TRAIL BUILDING WITH GPS AND THEIR DISTRIBUTION BY INTERNET. CARTOGRAPHY AND/OR GEOVISUALISATION?", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 147 (2013), pp. 79-91
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
147
Abstract: 
Il presente lavoro è essenzialmente applicativo, come si può desumere dal titolo. La costruzione
di itinerari escursionistici tramite il Global Positioning System (GPS) ed il loro
successivo raffinamento, allo scopo di distribuirli attraverso la rete, può però fornire
una preziosa occasione per introdurre brevemente alcuni strumenti di uso generalizzato
ma di cui, a volte, è parzialmente sconosciuto il funzionamento. Non solo, l'intero procedimento
permette la puntualizzazione di alcuni macro concetti di natura epistemologica,
quali, ad esempio, i rapporti e/o parentele fra Cartografia, Geo-visualizzazione,
Sistemi Informativi Geografici (GIS) e Geobrowser.
Dopo una breve introduzione, viene ricordato il concetto di visualizzazione geografica ed
i suoi rapporti con la Cartografia e i GIS. Il paragrafo seguente offre un sintetico inquadramento
teorico del GPS. La parte centrale del contributo mostra la realizzazione tramite
GPS di un anello escursionistico montano nel Friuli Venezia Giulia, la sua successiva raffinazione
e trasformazione per la distribuzione in rete. La parte conclusiva cerca di inquadrare
il prodotto realizzato nella disciplina cartografica e propone alcune riflessioni critiche
su procedure utilizzate, strumenti impiegati e correttezza formale del risultato ottenuto.

As the title suggests, this is a practical paper. Building hiking trails with GPS and
improving them in a GIS environment with the aim to distribute them by Internet
can however allows to briefly introduce the working principles of some IT tools. Furthermore,
the given procedure allows the clarifying of the main relationships between
Cartography, Geographic visualization, GIS and Geobrowser.
After a short introduction, the geographic visualization concept is remembered, together
with its relationships with Cartography and GIS. The following paragraph is
dedicated to GPS. The core of the paper shows the making, by the GPS tool, of a
hiking trail in a mountain environment (Carniche Alps, Northern Italy). The gpx file
is then refined and transformed, in order to distribute it by Internet. The final part of the paper is an attempt to place the obtained digital file inside the cartographic
discipline. Some critical considerations are finally given about used procedures. IT
tools and formal accuracy of the digital Cartography.
URI: http://hdl.handle.net/10077/11611
ISSN: 0044-9733
eISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 147

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Favretto.pdf1.02 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

458
checked on Jun 6, 2019

Download(s)

879
checked on Jun 6, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons