Trieste Next 2015. Salone europeo dell'innovazione e della ricerca scientifica, 25-26-27 Settembre 2015

Details

Trieste Next - Salone Europeo della Ricerca Scientifica (25-26-27 settembre 2015) è promosso dal Comune di Trieste, dall’Università di Trieste e da VeneziePost in collaborazione con tutti gli enti di ricerca e di alta formazione del territorio. La manifestazione si pone come obiettivo quello di celebrare l’eccellenza del territorio triestino nell’ambito della ricerca scientifica, puntando a favorire il dibattito sui temi chiave dello ricerca e dello sviluppo. L'iniziativa assume le caratteristiche di un “laboratorio” dove trovano spazio ricerca applicata, nuove tecnologie e soluzioni pratiche per accrescere il benessere delle comunità e la competitività delle aziende. Convegni, lectio magistralis e momenti di spettacolo con relatori illustri per raccontare la scienza e viverla come una grande opportunità.

Il focus scelto per la 4^ edizione di Trieste Next – Salone Europeo della Ricerca Scientifica è BIOlogos.

Browse

Recent Submissions

Now showing 1 - 1 of 1
  • Publication
    Trieste Next: BIOlogos, The Future of Life (programma)
    (2015-09)
    La quarta edizione di Trieste Next, Salone Europeo della Ricerca Scientifica, intende valorizzare proprio il ruolo della ricerca e le importanti ricadute industriali che essa genera sul nostro territorio, in particolare nel settore del BioHighTech. Questo settore già oggi conta su oltre 150 aziende innovative nel Friuli Venezia Giulia, con 5000 addetti e un fatturato di oltre 800 milioni di euro. Molto di tutto ciò si deve alla presenza degli istituti e degli enti di ricerca di eccellenza presenti a Trieste, oltre alla fondamentale attività svolta dall'Università. Non a caso la Regione Friuli Venezia Giulia ha approvato una legge che istituisce il Cluster di questo settore, considerandolo uno degli assi portanti dello sviluppo per la regione e per Trieste. Il Cluster rappresenta un'alta potenzialità di crescita dell'occupazione, di sbocco professionale e imprenditoriale per giovani laureati, potendo contare sulla capacità di fare sistema di tutti i soggetti interessati. Altrettanto significative sono le possibilità di sviluppo nel settore del BioMedicale che nella nostra città conta su esperienze avanzate di interventi sulla domotica, sulla mobilità intelligente, sulla rete di servizi telematici in campo sanitario e in quello assistenziale. Sarà quindi il BioHighTech, con il BioMedicale, il BioTecnologico e il BioInformatico, il tema che collegherà idealmente gli appuntamenti e gli eventi di questa quarta edizione di Trieste Next, un'occasione in più per parlare dell'eccellenza del nostro territorio e un'opportunità per le altre realtà per venire a conoscenza e collegarsi con le iniziative altamente innovative del sistema scientifico triestino.
      404  415