Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/11751
Title: L’ANALISI DEI PROCESSI DI INSULARIZZAZIONE NELLA FORMAZIONE DELLO STATO ITALIANO
THE INSULARITY IN THE FORMATION ITALIAN STATE
Authors: Brundu, Brunella
Issue Date: 2011
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Brunella Brundu, "L’ANALISI DEI PROCESSI DI INSULARIZZAZIONE NELLA FORMAZIONE DELLO STATO ITALIANO = THE INSULARITY IN THE FORMATION ITALIAN STATE", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia - supplemento, 143 (2011), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2011, pp. 231-243
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
143
Abstract: 
L’Italia è una nazione giovane costruita sull’unione di tanti Stati divisi inizialmente tra
loro sulla base non solo della storia, ma della lingua, cultura, economia e di tanti altri
elementi tali da renderli unici e facilmente riconoscibili come entità politiche a se. La
loro unione ha comportato l’abbattimento di barriere geografiche di varia natura che
costruitesi nel tempo, avevano reso gli scambi tra popolazioni vicine difficili e rari. Queste
barriere hanno permesso di isolare l’uno dall’altro i diversi Stati come se fossero delle
vere e proprie “isole” e si potesse parlare di insularizzazione come di un processo di separazione
e di sviluppo autonomo. Le barriere tra quelli che erano gli Stati prima dell’Unità
d’Italia si presentano come elementi riconoscibili cartograficamente per particolari
caratteristiche ambientali (Cartografia fisica), evidenze storiche (Cartografia storica), culturali,
economiche e linguistiche.

Italy is a young nation built on the many states’s union divided initially between
them on the basis not only history’s but language’s, culture, economy, and many
other elements that make them unique and easily recognizable as a separate policy
if . Their union has resulted in the removal geographic barriers’s that built in time,
had made the exchange between neighboring populations difficult and rare. These
barriers have made it possible to isolate the different states from each other as if
they were veritable "islands" and we could talk about insularisation as a process of
separation and independent development. The barriers between those who were the
first states in the formation italian State’s are as recognizable features cartographically
for particular environmental characteristics (physical mapping), historical evidence
(historical cartography), cultural, economic and linguistic diversity.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/11751
ISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 143

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Brundu.pdf3.31 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 50

686
checked on Jan 29, 2023

Download(s) 20

1,272
checked on Jan 29, 2023

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons