Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/11920
Title: ANALISI METRICA DI CARTOGRAFIA ANTICA IN AMBIENTE DIGITALE
METRIC ANALISYS OF ANCIENT CARTOGRAPHY IN A DIGITAL ENVIRONMENT
Authors: Gatta, Giorgia
Issue Date: 2011
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Giorgia Gatta, "ANALISI METRICA DI CARTOGRAFIA ANTICA IN AMBIENTE DIGITALE = METRIC ANALISYS OF ANCIENT CARTOGRAPHY IN A DIGITAL ENVIRONMENT", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 141-142 (2011), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2011, pp. 41-53
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
141-142
Abstract: 
I documenti cartografici storici entrano spesso in applicazioni a carattere multidisciplinare
quale strumenti essenziali per lo studio delle dinamiche territoriali o degli assetti urbani nel
tempo. Risulta quindi indispensabile comprendere la qualità metrica di tali documenti, per
conoscere quanto affidabile sia l’informazione in essi contenuta. A tale scopo possono dare
una risposta i moderni strumenti della Geomatica, in quanto consentono il “recupero digitale”
della cartografia storica, mediante acquisizione, analisi metrica e varie ulteriori elaborazioni
in ambiente digitale.
Nell’articolo1 viene preso in esame il processo di analisi metrica, evidenziando mediante diagramma
di flusso lo svolgimento delle sue tre fasi principali. Una volta appurato il livello di
qualità metrica da attribuire alla carta, è possibile, mediante un processo di georeferenziazione,
assegnare nuovamente un contenuto metrico alla carta storica digitalizzata, e aprire
in tal modo un ampio spettro di analisi ulteriori, anche in altri campi d’indagine.

Historical cartographic documents are often part of interdisciplinary applications, being
essential instruments to study territorial dynamics or urban development. Therefore, there
is the need to assess the metric quality of these documents and to understand the level of
reliability of the information they record. The modern geomatic instruments can help, allowing
a “digital recovery” of ancient cartography, by means of acquisition, metric analysis,
and other digital elaborations.
In the paper the metric analysis process is taken into account; three basic steps are highlighted
by means of flow chart. Once assessed the metric quality level of the map, a
georeferencing step can give a metric content to the digitalized historical map. On this
basis, many other kinds of analysis are allowed.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/11920
ISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 141-142

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Gatta.pdf255.1 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 50

421
checked on Jul 2, 2022

Download(s) 50

611
checked on Jul 2, 2022

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons