Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12058
Title: PROSPETTIVE E PROBLEMATICHE D’IMPIEGO DELLA CARTOGRAFIA DEL PASSATO IN FORMATO DIGITALE
USE PROSPECTS AND PROBLEMS OF OLD CARTOGRAPHY IN DIGITAL FORMAT
Authors: Azzari, Margherita
Keywords: cartografia storicaformato digitaleold cartographydigital format
Issue Date: Apr-2010
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Margherita Azzari, “PROSPETTIVE E PROBLEMATICHE D’IMPIEGO DELLA CARTOGRAFIA DEL PASSATO IN FORMATO DIGITALE = USE PROSPECTS AND PROBLEMS OF OLD CARTOGRAPHY IN DIGITAL FORMAT”, in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 138 (2010), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2010 pp. 217-224
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
138
Abstract: 
La produzione, la documentazione e la pubblicazione di prodotti cartografici ha subito
cambiamenti sostanziali. Tali cambiamenti coinvolgono in primo luogo la cartografia
creata ex novo, ma impongono l’adozione di particolari procedure anche in fase di acquisizione,
documentazione e pubblicazione sul web di cartografia del passato.
In particolare la possibilità di acquisire cartografie in formato raster o vettoriale in un GIS
consentendone una gestione integrata con altri strati informativi, l’uso di strumenti di
analisi spaziale, di rendering e di esposizione sul web rappresenta una grande opportunità
e, insieme, una sfida come dimostrano i contributi alla sezione dedicata alla cartografia
storica che trattano le problematiche relative all’uso della cartografia storica (Leonardo
Rombai); l’accessibilità delle risorse cartografiche in rete (Lamberto Laureti); la progettazione
di un geodatabase per la gestione di cartografia non omogenea (Andrea
Favretto); la valutazione delle distorsioni geometriche della cartografia storica attraverso
l’analisi di alcune cartografie realizzate tra il 1500 ed il 1700 relative al Golfo di Trieste;
l’utilizzo di software libero e Open Source (Quantum GIS e gvSIG) per analizzare l’espansione
urbana della città di Curtea de Arges (România) attraverso carte topografiche del
Novecento (G. Osaci-Costache).

Production, documentation and publication of cartographic products has fundamentally
changed. These changes involve first of all the newly created maps, but require
the adoption of special procedures in the acquisition phase, documentation and web
publishing mapping of the past. In particular, the possibility of acquiring maps in
raster or vector GIS enabling integrated management with other layers, the use of tools
of spatial analysis, rendering and display on the web is a great opportunity and
together, a challenge.
Type: Article
URI: http://hdl.handle.net/10077/12058
ISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 138

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Azzari.pdf75.79 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s) 50

574
checked on Jan 17, 2021

Download(s) 20

719
checked on Jan 17, 2021

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons