Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12075
Title: METODI DI CLASSIFICAZIONE DEL PAESAGGIO ATTRAVERSO I SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI
LANDSCAPE CLASSIFICATION METHODS BY GEOGRAPHIC INFORMATIVE SYSTEMS
Authors: Lammoglia, Laura
Keywords: ClassificazionepaesaggioLandscapeclassification
Issue Date: Apr-2010
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Laura Lammoglia, “METODI DI CLASSIFICAZIONE DEL PAESAGGIO ATTRAVERSO I SISTEMI INFORMATIVI GEOGRAFICI =LANDSCAPE CLASSIFICATION METHODS BY GEOGRAPHIC INFORMATIVE SYSTEMS”, in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 138 (2010), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2010 pp. 285-296
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
138
Abstract: Il lavoro ha riguardato lo studio di nuovi metodi di classificazione del paesaggio e la loro visualizzazione cartografica per mezzo di software GIS, concentrando l’attenzione sul comune di Muggia situato nella provincia di Trieste. Lo studio ha visto l’applicazione di due diversi metodi di classificazione del paesaggio, suggeriti da Barocchi (2005) e che richiamano i concetti di valutazione quantitativa e qualitativa delle componenti paesaggistiche. Nei due metodi si prevede rispettivamente l’assegnazione di valori di natura quantitativa (scala numerica) nel primo metodo e qualitativa (scala di valori descrittivi), nel secondo caso, alle diverse porzioni di territorio selezionate quali unità di paesaggio. Il Geographic Information System (GIS) è stato utile per impostare, elaborare e visualizzare i dati e risultati tramite la creazione della relativa cartografia.
The project considered the landscape of a city (Muggia) located in Triest’s province, analysed through using cartographic systems. It’s realized by means of the application of two classification methods contained in the book “La pianificazione del paesaggio, Esperienze nel Friuli-Venezia Giulia” (Barocchi, 2005): their feature consists of assigning quantitative values (numeric scale) – first method – and qualitative values (descriptive scale) – second method – at the landscape’s portions. The Geographic Information System (GIS) is used for planning, processing and visualizing datum and results by means of cartography creation.
URI: http://hdl.handle.net/10077/12075
ISSN: 2282-472X
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 138

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Lammoglia.pdf1.17 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

258
checked on Feb 17, 2018

Download(s)

1,503
checked on Feb 17, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons