Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12311
Title: LE CARTE NAUTICHE DELLO STRETTO DI MESSINA: TRADIZIONE E INNOVAZIONE
THE NAUTICAL MAPS OF THE STRAITS OF MESSINA: TRADITION AND INNOVATION
Authors: Mazzeo, Paolo
Issue Date: 22-Mar-2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Paolo Mazzeo, "LE CARTE NAUTICHE DELLO STRETTO DI MESSINA: TRADIZIONE E INNOVAZIONE", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 129-130-131 (2007), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2007, pp. 303-313
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
129-130-140
Abstract: Famoso fin dall’antichità per il ruolo chiave nelle rotte di grande comunicazione fra oriente e occidente e Sud – Nord del Mediterraneo, lo Stretto di Messina si pone oggi come fulcro e snodo del traffico navale di molteplice natura, da passeggeri e automezzi fra sponde calabresi e siciliane, a commerciale, dei container fino a diporto e perfino sportivo. La ricerca si propone di esaminare un progetto didattico per studenti dell’Istituto Tecnico Nautico “Caio Duilio” di Messina, attraverso lo studio e la lettura delle carte nautiche per una ottimizzazione del traffico soprattutto alla luce della nuova tecnologia satellitare. La conoscenza della navigazione dello Stretto è di estrema importanza per la formazione degli studenti, che trovano nel loro territorio l’applicabilità delle teorie in un braccio di mare, talora oggetto di cronaca per incidenti anche gravi che rendono problematica la navigazione. Rimane, comunque, un luogo unico nel Mediterraneo per l’inestimabile valore paesaggistico e culturale.
Famous since antiquity for their important position on the communication routes from east to west and from north to south in the Mediterranean, the Straits of Messina to this day play an important role for the sea traffic of various types, from passenger and vehicle boats and ferries between Sicily and Calabria, to commercial liners, containers, yachts and even speedboats. This research intends to examine a teaching project for the students of the “Caio Duilio” Nautical Institute of Messina, by means of the study and reading of nautical maps to improve traffic conditions in the Straits, especially in the light of new satellite technology. Knowledge of the navigation of the Straits is fundamental for the formation of students that will be able to apply the theories practically, in their own territory, to a stretch of sea, so often in the news for the numerous accidents, at times serious, that make navigation problematic. It is, however, a unique place in the Mediterranean both for its natural beauty and for its inestimable cultural value.
URI: http://hdl.handle.net/10077/12311
ISSN: 00449733
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 129-130-131

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Mazzeo.pdf839.94 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

397
checked on Feb 21, 2018

Download(s)

1,292
checked on Feb 21, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons