Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12353
Title: RΑΡΡRΕSΕΝΤΑΖΙΟΝΕ ΙDΕΝΤΙΤΑRΙΑ E PROCESSI STORICI DI TERRITORIALIZZAZIONE
ΙDΕΝΤΙΤΑRΙΑΝ RΕΡRΕSΕΝΤΑΤΙΟΝ ΑΝD HISTORICAL PROCESSES OF TERRITORIALISATION
Authors: Poli, Daniela
Issue Date: 25-Mar-2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Daniela Poli, "RΑΡΡRΕSΕΝΤΑΖΙΟΝΕ ΙDΕΝΤΙΤΑRΙΑ E PROCESSI STORICI DI TERRITORIALIZZAZIONE", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125 (2005), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2005, pp. 39-57
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
123-124-125
Abstract: Il contributo che segue si propone di illustrare un metodo di individuazione dei caratteri di lunga durata del territorio attraverso «la rappresentazione dei processi storici di territorializzazione», basati sulla ricostruzione della configurazione territoriale di fasi storiche significative. Anche nella contemporaneità, infatti, dove tutto appare frammentato e sfumato, il processo di costruzione dell'identità individuale e collettiva si appoggia, in maniere e intensità diverse, sui patrimonio storicoterritoriale ereditato, lo stesso che rischia oggi di essere inesorabilmente cancellato dalla veloce trasformazione. L'esperienza urbaniștica ha mostrato che tutelare l'identità dei luoghi attraverso un intervento vincolistico è inefficace. É necessario rivolgersi a strumenti diversi che Sappiano far leva sui modelli socio-culturali complessivi. La rappresentazione dei processi storici di territorializzazione, allora, se pensata come una «biografia territoriale», può essere un valido strumento da utilizzare nelle Sessioni di progettazione comunicativa ed interattiva per riattivare la memoria collettiva e fornire input per il progetto futuro.
The following contribution proposes to illustrate a method finding of the characters of long duration of the territory. This approach is based on the systematic reconstruction of the territorial configuration in historical phases: the «representation of the historical processes of territorialisation». Also in the contemporary age, in fact, where all it appears fragmented and vanished, the conStruction process of individual and collective identity is leaned, in various ways and intensities, on the inherited historical-territorial patrimony, the same one that risks today to inexorably being cancelled from the fast transformation. The planning experience has showri that safeguard the identity of the places through a statutory rules is ineffective. Therefore is necessary to address to warious instruments to sever on the total associate-cultural models. To narrate the «territorial biographics» can be a valid instrument to use in the sessions of interactive planning in order to re-activate the collective memory and to supply input for the future plan.
URI: http://hdl.handle.net/10077/12353
ISSN: 00449733
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Poli.pdf2.18 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

425
Last Week
1
Last month
3
checked on Oct 16, 2018

Download(s)

454
checked on Oct 16, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons