Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12357
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorSarno, Emilia-
dc.date.accessioned2016-03-25T09:14:54Z-
dc.date.available2016-03-25T09:14:54Z-
dc.date.issued2016-03-25-
dc.identifier.citationEmilia Sarno, "LA CARTOGRAFIA E L'EDUCAZIONE ALLA MODELLIZZAZIONE", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125 (2005), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2005, pp. 119-128it_IT
dc.identifier.issn00449733-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/12357-
dc.description.abstractIl contributo intende mostrare come la cartografia concorra ad educare alla modellizzazione del mondo e alla Conoscenza del relativismo dei modelli, rispondendo alla finalità principale, indicata dalle recenti indicazioni della legge 53/2003, per la scuola secondaria di 1° grado: «Qualsiasi modello (...) non comporta una trascrizione completa e fedele dell'oggetto che vuole rappresentare, bensì una selezione di certe qualità o scopi di esso» (i Nuovi Ordinamenti Scolastici, Miur, p. 247). Per questi motivi, è opportuno proporre progetti didattici che possano far scoprire tale linguaggio, il suo ruolo nella costruzione dell'immagine del mondo, e mostrino come i modelli cartografici siano correlati alle esperienze culturali, politiche e tecniche di ogni società. Dal punto di vista esemplificativo, si propone lo studio delle rappresentazioni urbane confrontando le rappresentazioni dell'età moderna con quelle attuali.it_IT
dc.description.abstractThis paper, according to the recent indications of law 53/2003 for the stalian Secondary School. discusses the cartography's contribute to model the world and the to knowledge of models relativism. For these reasons it is necessary to propose didactic projects which allow the students to discover the cartography language and its role for the World Constructing. The didactic suggestions have to help for understanding the correlation between cartographic models and cultural political and technical experiences of each society. The study of urban representations and the comparison of modern and contemporary maps are proposed as examples.it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherEUT Edizioni Università di Triesteit_IT
dc.relation.ispartofseriesBollettino dell'Associazione Italiana di Cartografiait_IT
dc.relation.ispartofseries123-124-125it_IT
dc.titleLA CARTOGRAFIA E L'EDUCAZIONE ALLA MODELLIZZAZIONEit_IT
dc.titleCARTOGRAPHY AND EDUCATION FOR MODELINGit_IT
dc.typeArticle-
item.fulltextWith Fulltext-
item.grantfulltextopen-
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125
Files in This Item:
File Description SizeFormat
Sarno.pdf1.17 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s)

453
checked on Mar 22, 2019

Download(s)

405
checked on Mar 22, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons