Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12361
Title: |L. TRATTAMENTO DELLA TOPONOMASTICA NELLA CARTOGRAFIA DIGITALE
THE MANAGEMENT OF TOPONOMASTIC DATA IN DIGITAL CARTOGRAPHY
Authors: Rocchini, Claudio
Issue Date: 29-Mar-2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Claudio Rocchini, "IL TRATTAMENTO DELLA TOPONOMASTICA NELLA CARTOGRAFIA DIGITALE", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125 (2005), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2005, pp. 171-177
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
123-124-125
Abstract: I toponimi presentano la caratteristica di essere oggetti della carta sovrapposti alla realtà rappresentata, pertanto indispensabili alla lettura della carta. I toponimi rappresentano ancora oggi elementi di difficile gestione all'interno dei GlS e nella cartografia digitale. La relazione tratta delle problematiche relative alla gestione dei toponimi, lungi dall'essere gestita in modo uniforme all'interno dei tradizionali software cartografici, e le soluzioni adottate dall'IGM in questo settore.
Toponomastic data are spatial objects existing on maps that are overlaid to the world represented on a Cartographic mean and are therefore necessary for reading a map. Toponomastic data are still difficult elements to manage inside GIS and digital Cartography. This paper deals with problems related to managing toponomastics and the solutions adopted by GM in this sector.
URI: http://hdl.handle.net/10077/12361
ISSN: 00449733
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Rocchini.pdf385.85 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

397
checked on Feb 20, 2018

Download(s)

265
checked on Feb 20, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons