Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/12389
Title: ATLANTE DELLA BIBLIOGRAFIA STORICA DΕΙ ΤΕRRΕΜΟΤΙ ΙΤΑLΙΑΝΙ
ATLAS OF THE HISTORICAL BIBLIOGRAPHY OF ITALIAN EARTHQUAKES
Authors: Sammartino, Simone
Totaro, Pierluigi
Issue Date: 30-Mar-2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Simone Sammartino, Pierluigi Totaro, "ATLANTE DELLA BIBLIOGRAFIA STORICA DΕΙ ΤΕRRΕΜΟΤΙ ΙΤΑLΙΑΝΙ", in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125 (2005), Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2005, pp. 479-480
Series/Report no.: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia
123-124-125
Abstract: L'Atlante della bibliografia storica dei terremoti italiani rappresenta un esempio di applicazione, nell'ambito della ricerca storica di un sistema di gestione di informazioni spaziali (il G.I.S.), utilizzato prevalentemente in campo scientifico. Le informazioni relative alla ubicazione degli epicentri e all'intensità degli eventi sismici, archiviati nel catalogo parametrico dei terremoti italiani (C.F.T.) Sono state integrate con le fonti bibliografiche e iconografiche, che rappresentano la cronaca storica dei suddetti eventi, e sono raccolte nel fondo sismico della Società Napoletana di Storia Patria (S.N.S.P.) di Napoli. Il sistema permette di affiancare, e rendere complementari, una ricerca geografica pura ed una indagine prettamente storica. La cartografia tematica, nella quale i sismi sono rappresentati in funzione della loro intensità epicentrale, è affiancata ad una serie di pagine web, che ne descrivono i riferimenti storici bibliografici e iconografici (questi ultimi restituiti anche in versione ad alta risoluzione). L'integrazione tra la cartografia e la fonte storica è stata sviluppata attraverso l'utilizzo del collegamento ipertestuale georeferenziato, uno strumento che permette di accedere direttamente all'informazione storica, a partire dalla rappresentazione geografica del singolo evento.
The atlas of the historical bibliography of the stalian earthquakes represents an example of applying a spatial data management system (G.I.S.), mainly used in scientific frames, in the historical research application field. The information regarding the location of the epicentres and the strength of the earthquakes, gathered in the Italian earthquakes parametric catalogue (C.B.I.) have been combined with the bibliographic and iconographic sources, that represent their historical chronicle, collected in the seismic fund of the Società Napoletana di Storia Patria (S.N.S.P.). The System allows to connect, and make complementary, a classic geographic research with a typical historical investigation. The thematic cartography in which earthquakes have been represented proportionally to their epicentral intensity is coupled to a series of web pages reporting the historical bibliographic and iconographic references (the last returned with high resolution). The coupling of cartography and the historical source has been developed through the georeferenced hypertext link, an instrument that allows a direct access to the historical information, starting from the geographic representation of each earthquake.
URI: http://hdl.handle.net/10077/12389
ISSN: 00449733
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 123-124-125

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Sammartino_Totaro.pdf1.12 MBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

334
Last Week
3
Last month
checked on Feb 19, 2018

Download(s)

252
checked on Feb 19, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons