Religione e violenza. Identità religiosa e conflitto nel mondo contemporaneo : [10] Collection home page

Browse
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed
In un momento in cui i conflitti appaiono soprattutto nella forma di conflitti religiosi e il dibattito attorno alla tolleranza e alle problematiche del multiculturalismo si riaccende di nuovi temi e nuovi stimoli, questo volume rappresenta un contributo originale all'analisi delle radici teologiche e antropologiche del conflitto. Dalle tesi di René Girard, si addipana la riflessione teorica attorno al rapporto, controverso eppure essenziale, tra religione e violenza, qui illuminato attraverso un fitto reticolo di connessioni e implicazioni nel campo della storia, dell'escatologia e dell'ontologia.
In these times in which conflict manifests itself above all in the shape of religious conflicts and the debate on the issues of tolerance and multiculturalism flares up with new topics and new starting points, this collection represents an original contribution to the analysis of the theological and anthropological roots of the conflict. From the thesis of René Girard the knot of theoretical reflection begins to unfold on the controversial and yet essential relationships between religion and violence, here higlighted by the thick interconnections and correspondences between the fields of history, eschatology and ontology.
Giuliana Parotto, docente di Filosofia politica e Simbolica politica all'Università degli Studi di Trieste è autrice di numerosi articoli e monografie aventi come oggetto il rapporto tra religione e politica. È fellow presso il Vogelin Archiv della Ludwig Maximilians Universität di Monaco di Baviera. Recentemente ha pubblicato Il simbolo della storia. Studi su Eric Vogelin, Cedam, Padova, 2004.

Discover