Legalità e rapporti di lavoro. Incentivi e sanzioni : [29] Collection home page

SOMMARIO

Presentazione

Abbreviazioni delle riviste

Garofalo Carmela

I soggetti svantaggiati nella normativa europea e interna

Brameshuber Elisabeth

Fixed-term work and social inclusion

Cimarosti Alida

Il part time quale strumento di (parziale) inclusione sociale

Carchio Claudia

I tirocini formativi e di orientamento tra inclusione e legalità

Zilli Anna

L’inclusione sociale attraverso i voucher per prestazioni di lavoro accessorio

Filì Valeria

L’inclusione da diritto a obbligo

Brollo Marina

L’inclusione della diversità di genere negli organi sociali: dalle norme agli strumenti

Menghini Luigi

Legalità e incentivi all’occupazione: dalla legge Fornero alla svolta del Jobs Act

Topo Adriana

Obbligo di lavoro e libertà di lavoro: quando lavorare è un dovere "sociale"

Fita Ortega Fernando

La promozione del lavoro regolare e le misure per l'emersione del lavoro irregolare in Spagna

Cardona Rubert Maria Belén

Vulnerabilità, povertà ed esclusione sociale

Ferrara Maria Dolores

Le Regioni e il lavoro sommerso: tecniche di governo ed effettività delle politiche

Nunin Roberta

Legalità e regolarità nel lavoro transfrontaliero

Cester Carlo

Introduzione

Vianello Riccardo

L’impianto sanzionatorio del lavoro sommerso: criticità del «doppio binario» alla luce della sentenza C. EDU «Grande Stevens»?

Tremolada Marco

Il lavoro a termine e quello somministrato: condizioni di legittimità e sanzioni civili

Mattarolo Maria Giovanna, Limena Francesca, Cordella Costantino

Il sistema sanzionatorio nelle collaborazioni continuative e coordinate, nel lavoro autonomo, a progetto, intermittente, accessorio e part time

Sitzia Andrea, Cordella Costantino

I fenomeni di esternalizzazione e l’apparato sanzionatorio/dissuasivo

Pasqualetto Elena

Il sistema sanzionatorio dell’apprendistato

De Mozzi Barbara

L’impiego irregolare di lavoratori extracomunitari

Corso Irene

La c.d. maxisanzione: elementi caratterizzanti e ambito di applicazione della fattispecie sanzionata

Vacchiano Celestino Valerio

I ricorsi avverso i provvedimenti irrogatori di sanzioni per lavoro nero

Silvia Chiara

Sanzioni penali

Cordella Costantino

L’abusiva reiterazione di contratti temporanei. La non conversione nel regime «generale» del pubblico impiego privatizzato

Pasqualetto Elena

L’illegittimo utilizzo dei contratti non standard nel pubblico impiego privatizzato e le responsabilità del dirigente

Tomiola Chiara

Le sanzioni in tema di contratti di lavoro a termine nel settore della scuola

Browse
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 20 of 29
Issue DateTitleAuthor(s)
2016Le sanzioni in tema di contratti di lavoro a termine nel settore della scuolaTomiola, Chiara
2016L’illegittimo utilizzo dei contratti non standard nel pubblico impiego privatizzato e le responsabilità del dirigentePasqualetto, Elena
2016L’abusiva reiterazione di contratti temporanei. La non conversione nel regime «generale» del pubblico impiego privatizzatoCordella, Costantino
2016Sanzioni penaliSilvia, Chiara
2016I ricorsi avverso i provvedimenti irrogatori di sanzioni per lavoro neroVacchiano, Celestino Valerio
2016La c.d. maxisanzione: elementi caratterizzanti e ambito di applicazione della fattispecie sanzionataCorso, Irene
2016L’impiego irregolare di lavoratori extracomunitariDe Mozzi, Barbara
2016Il sistema sanzionatorio dell’apprendistatoPasqualetto, Elena
2016I fenomeni di esternalizzazione e l’apparato sanzionatorio/dissuasivoSitzia, Andrea; Cordella, Costantino
2016Il sistema sanzionatorio nelle collaborazioni continuative e coordinate, nel lavoro autonomo, a progetto, intermittente, accessorio e part timeMattarolo, Maria Giovanna; Limena, Francesca; Cordella, Costantino
2016Il lavoro a termine e quello somministrato: condizioni di legittimità e sanzioni civiliTremolada, Marco
2016L’impianto sanzionatorio del lavoro sommerso: criticità del «doppio binario» alla luce della sentenza C. EDU «Grande Stevens»?Vianello, Riccardo
2016IntroduzioneCester, Carlo
2016Legalità e regolarità nel lavoro transfrontalieroNunin, Roberta
2016Le Regioni e il lavoro sommerso: tecniche di governo ed effettività delle politicheFerrara, Maria Dolores
2016Vulnerabilità, povertà ed esclusione socialeCardona Rubert, Maria Belén
2016La promozione del lavoro regolare e le misure per l'emersione del lavoro irregolare in SpagnaFita Ortega, Fernando
2016Obbligo di lavoro e libertà di lavoro: quando lavorare è un dovere "sociale"Topo, Adriana
2016Legalità e incentivi all’occupazione: dalla legge Fornero alla svolta del Jobs ActMenghini, Luigi
2016L’inclusione della diversità di genere negli organi sociali: dalle norme agli strumentiBrollo, Marina
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 20 of 29
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Il volume raccoglie i risultati della ricerca condotta dalle Università di Udine, Trieste e Padova nell’ambito del Programma di Ricerca di Interesse Nazionale, PRIN 2010/2011, finanziato dal MIUR, dal titolo “LEGAL_frame_WORK. Lavoro e legalità nella società dell’inclusione”, coordinato a livello nazionale dalla prof.ssa Donata Gottardi. I saggi raccolti nell’opera attengono a diversi aspetti collegati al tema del lavoro irregolare dopo il c.d. Jobs Act del 2014-2015: le flessibilità del lavoro, le misure promozionali e l’apparato sanzionatorio, intesi quali strumenti di legalità, di inclusione sociale, di contrasto al lavoro irregolare, nonché di radicamento della cultura della legalità nei rapporti e nel mercato del lavoro. Nel volume si approfondiscono i meccanismi di reazione dell’ordinamento giuridico allo scopo di rilevarne i limiti di funzionamento, di individuare più efficaci strumenti di contrasto e di elaborare misure correttive e integrative di quelle esistenti, tenendo conto delle esperienze già in atto, delle sperimentazioni che provengono da altri ordinamenti giuridici nazionali e delle sollecitazioni dell’Unione Europea.

Marina Brollo è professoressa ordinaria di diritto del lavoro, direttrice del Dipartimento di scienze giuridiche e già preside della Facoltà di economia dell’Università di Udine. È componente del Collegio dei docenti del Dottorato Inter-Universitario in Scienze giuridiche delle Università di Udine e Trieste. Dirige diversi progetti di ricerca. Fa parte di consigli scientifici di riviste lavoristiche. È componente del direttivo Aidlass. È Reggente della Banca d’Italia di Trieste. Ha pubblicato numerosi contributi in tema di diritto del lavoro, in particolare su mansioni e contratti di lavoro flessibili.

Carlo Cester, è professore ordinario di diritto del lavoro nella Scuola di Giurisprudenza dell’Università di Padova ed è Direttore del Corso di perfezionamento in diritto del lavoro presso la medesima Scuola. Insegna, quale Professore Onorario, nell’Università di Innsbruck. È membro del comitato scientifico e di organismi direttivi di importanti riviste giuridiche del settore. È componente del Direttivo Aidlass e del Collegio dei docenti della Scuola di Dottorato in Diritto internazionale, privato e del lavoro dell’Ateneo patavino. È autore di numerose pubblicazioni, anche in tema di gestione flessibile dei rapporti di lavoro.

Luigi Menghini , è professore ordinario di diritto del lavoro nell’Università degli Studi di Trieste, coordinatore del Master in Diritto del lavoro e della previdenza sociale, membro di organismi direttivi di importanti riviste giuridiche del settore. È componente del Collegio dei docenti del Dottorato Inter-Universitario in Scienze giuridiche delle Università di Udine e Trieste, nonché responsabile di progetti di ricerca nazionali e locali. È autore di numerose pubblicazioni in materia, in particolare sui temi del lavoro precario, dei contratti di lavoro nella navigazione e del lavoro gratuito.