Sicurezza accessibile. Dalla prevenzione alla gestione dello stress lavoro-correlato : [10]

Browse
Collection's Items (Sorted by Data di deposito in Discendente order): 1 to 10 of 10
AnteprimaData di edizioneTitoloAutore/i
Sclip_9.pdf.jpg2016I diversi livelli di intervento post valutazione dello stress lavoro correlato: organizzazione, gruppo, individuo. L’esperienza dell’ASS n°1 TriestinaMottica, Michela
Sclip_8.pdf.jpg2016Interventi post-valutazione di risposta aziendale per la gestione dello stress lavoro‑correlatoLuis, Ornella
Sclip_7.pdf.jpg2016Strategie per gestire lo stress lavorativo a livello individualeCrisma, Micaela
Sclip_6.pdf.jpg2016La prevenzione dello stress lavoro-correlato: brevi note in tema di quadro regolativo e prospettive di tutelaNunin, Roberta
Sclip_5.pdf.jpg2016Stress lavoro correlato: la ricerca di nuovi marcatori biologiciPolacchini, Alessio; Girardi, Damiano; Falco, Alessandra; Zanotta, Nunzia; Comar, Manola; De Carlo, Nicola A.; Tongiorgi, Enrico
Sclip_4.pdf.jpg2016La misura dello stress e la valutazione soggettiva: un’indagine sul personale docente dell’Università degli Studi di TriesteMarcatto, Francesco; Sclip, Giorgio; Di Blas, Lisa; Ferrante, Donatella
Sclip_3.pdf.jpg2016La valutazione oggettiva: vantaggi e limitiDe Filippo, Laura
Sclip_2.pdf.jpg2016Che cos’è lo stress lavoro- correlato?Larese Filon, Francesca
Sclip_1.pdf.jpg2016La campagna europea "Insieme per la Prevenzione e la gestione dello stress lavoro-correlato"Sclip, Giorgio
cop_Sclip_2016Stress.jpg.jpg2016Sicurezza accessibile. Dalla prevenzione alla gestione dello stress lavoro correlato. Giornata di studi Trieste, 20 ottobre 2015Sclip, Giorgio
Collection's Items (Sorted by Data di deposito in Discendente order): 1 to 10 of 10
Visualizza le tue sottoscrizioni RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Scadenze, ritardi, pressioni dai capi, screzi con i colleghi possono portare a quello che viene definito stress da lavoro: pressione, agitazione, ansia da prestazione sono alcune delle sensazioni spiacevoli che possono manifestarsi nella vita quotidiana di un lavoratore. Il volume, a partire dalle indicazioni proposte dall’Agenzia europea per la sicurezza e la salute sul lavoro, fornisce strumenti, esperienze e buone pratiche, per passare dagli esiti della valutazione del rischio alla concreta prevenzione e gestione dello stress lavoro-correlato.


Giorgio Sclip si è laureato in ingegneria all’Università degli Studi di Trieste, dove attualmente lavora ed ha maturato una significativa esperienza nel campo della salute e sicurezza sul lavoro come Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione. È rappresentante del Focal Point italiano dell’Agenzia europea per la salute e la sicurezza sul luogo di lavoro. Svolge attività di formatore e collabora con la rivista ISL Igiene e Sicurezza del Lavoro.