Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/13634
Title: Esuli italiani in Francia durante il fascismo
Authors: Neglie, Pietro
Keywords: FascismoEsuliFranciaEmigrazione economica
Issue Date: 16-Nov-2016
Series/Report no.: Storia in città
Abstract: Pietro Neglie, docente di Storia contemporanea all’Università di Trieste, ci parla del periodo compreso fra il 1922 e il 1925, quando circa un milione di lavoratori italiani approdò in Francia per due distinti motivi: emigrazione economica ed esilio politico. Anche in quest’ultimo caso, a meno che non si trattasse di dirigenti politici o sindacali stipendiati, l’esule era allo stesso tempo “migrante economico”.
URI: http://hdl.handle.net/10077/13634
Appears in Collections:Storia in città 2016. Fare spazio. migranti, esuli e rifugiati di ieri e di oggi

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
16_11_2016_Neglie_Esuli_italiani_in_Francia_durante_fascismo.mp3Registrazione audio Neglie102 MBMP3 AUDIOView/Open
Intervista a Pietro Neglie.mp4Video Intervista a Pietro Neglie 15.42 MBMP4View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

134
checked on Feb 24, 2018

Download(s)

22
checked on Feb 24, 2018

Google ScholarTM

Check


Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.