Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/13965
Title: Alla ricerca del grammelot perduto. Tradurre in francese le invenzioni giullaresche di Dario Fo
Authors: Dumont-Lewi, Laetitia
Issue Date: 2016
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Laetitia Dumont-Lewi, "Alla ricerca del grammelot perduto. Tradurre in francese le invenzioni giullaresche di Dario Fo", in: Helena Lozano Miralles, Ana Cecilia Prenz Kopušar, Paolo Quazzolo, Monica Randaccio (a cura di), “Traduzione aperta, quasi spalancata: tradurre Dario Fo”, EUT Edizioni Università di Trieste, 2016, pp. 91-102.
Abstract: 
Alla ricerca del grammelot perduto. Tradurre in francese le invenzioni giullaresche di Dario Fo
I traduttori che si confrontano con l’opera di Dario Fo devono affrontare una serie di problemi specifici: la presenza di diverse versioni di ogni testo, che portano ad interrogarsi sulla scelta del testo da tradurre; l’ancorarsi delle commedie nell’attualità sociopolitica, che richiede un’attenzione alle possibilità di ricezione in ambienti geografici e quindi politici diversi; e infine le invenzioni linguistiche dell’attore-autore che rendono necessaria una riflessione sulla lingua di destinazione. In questo articolo ci soffermiamo su quest’ultima particolarità dell’opera di Fo, cioè sulla traduzione dei diversi pastiche linguistici da lui messi in opera nelle giullarate, a partire da 'Mistero Buffo', analizzando le scelte operate nelle traduzioni francesi.
Type: Book Chapter
URI: http://hdl.handle.net/10077/13965
ISBN: 978-88-8303-798-6
eISBN: 978-88-8303-799-3
Appears in Collections:Traduzione aperta, quasi spalancata: tradurre Dario Fo

Files in This Item:
File Description SizeFormat
dumont-lewi_LozanoFOonline.pdf118.88 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

193
checked on Oct 2, 2022

Download(s) 50

351
checked on Oct 2, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons