Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/14029
DC FieldValueLanguage
dc.contributor.authorSantoriello, Alfonsoit_IT
dc.contributor.authorMusmeci, Danielait_IT
dc.contributor.authorDe Vita, Cristiano Benedettoit_IT
dc.date.accessioned2017-03-27T13:37:16Z-
dc.date.available2017-03-27T13:37:16Z-
dc.date.issued2016-
dc.identifier.citationAlfonso Santoriello, Daniela Musmeci, Cristiano Benedetto De Vita, “‘Archeologie' del presente: tra ricerca, tutela e pianificazione. Il caso di Carinola”, in: Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia, 157 (2016), pp. 60-71it_IT
dc.identifier.issn0044-9733-
dc.identifier.urihttp://hdl.handle.net/10077/14029-
dc.description.abstractL’archeologia ha sviluppato metodi, strumenti, tecnologie in grado di cogliere le sfide che la società contemporanea pone in materia di pianificazione del tessuto urbano e territoriale, puntando alla salvaguardia del Patrimonio culturale a partire dal concetto di sviluppo locale sostenibile e in direzione di una possibile nuova stagione di dialogo tra esperti, appaltatori, enti amministrativi e abitanti. Tuttavia, non mancano le difficoltà di attuazione, sia a causa di una legislazione in parte carente che per l’ancora complicato rapporto con i pianificatori, che vedono spesso il patrimonio culturale più come un ostacolo che come una risorsa. Il presente contributo vuole proporre degli spunti di riflessione sull’impatto che un’archeologia “globale” dei paesaggi può avere nella crescita ecosostenibile e nelle politiche di tutela e valorizzazione di quello che si configura sempre di più come Eredità culturale collettiva. Tale approccio viene illustrato attraverso la presentazione della cartografia tematica archeologica redatta per il Piano Urbanistico Comunale (PUC) di Carinola (CE), contesto storicamente complesso e con notevoli criticità ambientali.it_IT
dc.language.isoitit_IT
dc.publisherEUT Edizioni Università di Triesteit_IT
dc.relation.ispartofseriesBollettino dell'Associazione Italiana di Cartografiait_IT
dc.relation.ispartofseries157it_IT
dc.rights.urihttp://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/4.0/-
dc.subjectArcheologia globaleit_IT
dc.subjectGlobal archaeologyit_IT
dc.subjectarcheologia pubblicait_IT
dc.subjectpotenziale archeologicoit_IT
dc.subjectPiano Urbanistico Comunaleit_IT
dc.subjecteredità culturaleit_IT
dc.subjecttutelait_IT
dc.subjectsviluppo locale sostenibileit_IT
dc.subjectpublic archaeologyit_IT
dc.subjectUrban Planit_IT
dc.subjectArchaeological potentialit_IT
dc.subjectCultural Heritageit_IT
dc.subjectPreservationit_IT
dc.subjectsustainable local developmentit_IT
dc.title‘Archeologie' del presente: tra ricerca, tutela e pianificazione. Il caso di Carinolait_IT
dc.typeArticle-
dc.identifier.doi10.13137/0044-9733/14029-
item.cerifentitytypePublications-
item.grantfulltextopen-
item.openairetypearticle-
item.fulltextWith Fulltext-
item.openairecristypehttp://purl.org/coar/resource_type/c_6501-
item.languageiso639-1it-
Appears in Collections:Bollettino dell'Associazione Italiana di Cartografia 157
Files in This Item:
File Description SizeFormat
AIC_157_Santoriello_Musumeci_DeVita.pdf1.57 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show simple item record


CORE Recommender

Page view(s) 50

527
checked on Jan 30, 2023

Download(s) 50

464
checked on Jan 30, 2023

Google ScholarTM

Check

Altmetric

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons