Cinquanta anni di angiologia a Trieste : [1] Collection home page

Browse
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Issue DateTitleAuthor(s)
2012Cinquanta anni di Angiologia a Trieste 1950-2000Ponte, Euro
Collection's Items (Sorted by Submit Date in Descending order): 1 to 1 of 1
Subscribe to this collection to receive daily e-mail notification of new additions RSS Feed RSS Feed RSS Feed

Varie sono le discipline mediche e varie le specializzazioni. Queste nascono nell’Ottocento in relazione alla frammentazione teorica e pratica nelle strutture ospedaliere. A loro volta, per esigenze di ricerca e di assistenza se ne sviluppano altre, ad esempio dalla Medicina Interna nascono le Malattie cardiovascolari e la Cardiologia, dalla Chirurgia Generale la Chirugia Vascolare, ecc. Le Malattie dei Vasi trovano solo tardivamente un’autonomia disciplinare ed a lungo risentono della dicotomia tra arterie e vene. La tematica della Lezione Magistrale viene svolta dall’Autore guardando indietro nel secolo passato per rivedere a Trieste lo sviluppo della disciplina in cui ha svolto la sua didattica universitaria, riferendo quanto da lui vissuto e da lui appreso. Rimane un discorso critico: molte specializzazioni “usano” metodologie angiologiche, poche sviluppano una ricerca autonoma. Claudio Bevilacqua, igienista, medico legale e del lavoro, già Sovraintendente Sanitario degli Ospedali Riuniti di Trieste e poi Presidente dell’Unità Sanitaria Locale Triestina, si interessa ora, essenzalmente, di storia della medicina.

Euro Ponte, Accademico Lancisiano e di Storia dell’Arte Sanitaria, saggista e letterato, è autore di varie pubblicazioni, fuori commercio, di carattere storico, storico-medico, letterario e di esegesi teologale. Euro Ponte, triestino, laureato a Padova nel 1966, Specialista in Cardiologia, Medicina Interna e Radiologia Diagnostica ha insegnato all’Università di Trieste dal 1968 al 2012. Docente di Angiologia, dal 2003 ha insegnato anche Storia della Medicina e, via via, con le progressive attivazioni, Storia dell’Odontoiatria e della Ostetricia. Libero professionista, ha svolto attività di ricerca in campo cardiovascolare, diabetologico e storico-medico. Accademico di Storia dell’Arte Sanitaria, presiede il Conservatorio di Storia Medica Giuliana. È visiting Professor dell’Università di Belgrado e membro ad honorem dall’Accademia Paulescu di Bucarest.

Discover