Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/14640
Title: Strade di confine: Italia e Europa orientale nel cinema italiano degli anni Novanta
Authors: Rascaroli, Laura
Issue Date: 2009
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Laura Rascaroli, "Strade di confine: Italia e Europa orientale nel cinema italiano degli anni Novanta", in Bianca Maria Da Rif (a cura di), "Civiltà italiana e geografie d’Europa. XIX Congresso AISLLI 19-24 settembre 2006 Trieste Capodistria Padova Pola", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste, 2009, pp. 397-407
Abstract: 
L’indagine fa parte di un progetto di ricerca dedicato ai ‘road movie’ europei visti come strumento di lettura del ‘movimento’ in e attraverso l’Europa durante il ventennio scorso. Oggetto particolare di studio quattro film italiani degli anni Novanta dedicati alla diaspora post-comunista: “Il toro” (Carlo Mazzacurati, 1994) e “Lamerica” (Gianni Amelio, 1994), “Elvjs e Merilijn” (Armando Manni, 1995) e “Vesna va veloce” (Carlo Mazzacurati, 1996).
URI: http://hdl.handle.net/10077/14640
ISBN: 978-88-8303-262-2
eISBN: 978-88-8303-850-1
Appears in Collections:Civiltà italiana e geografie d'Europa

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Civiltà-italiana_42_Rascaroli.pdf117.33 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

79
checked on May 27, 2019

Download(s)

61
checked on May 27, 2019

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons