Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/14843
Title: Le indagini preliminari nel procedimento penale italiano: profili critici ed attuali alla luce della giurisprudenza vigente
Authors: Feroleto, Stella
Keywords: Procedimento penaleNotizia di reatoIndagini preliminariGiudicePubblico ministeroArchiviazionePersona offesaReatoCriminal proceedingsCrime reportPreliminary investigationsJudgePublic ministerStoragePerson injuredCrime
Issue Date: 2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Stella Feroleto, "Le indagini preliminari nel procedimento penale italiano: profili critici ed attuali alla luce della giurisprudenza vigente", in: "Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica - A. IX (2017) n. 1", pp. 80-92
Series/Report no.: Tigor: rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica
A. IX (2017) n. 1
Abstract: All’interno dell’Ordinamento Giuridico Italiano il procedimento penale si suddivide nelle due diverse fasi del procedimento in senso stretto e del successivo ed eventuale processo penale. In questo articolo andrò ad approfondire la fase procedimentale delle indagini preliminari nell’ambito della quale si procede alla verifica, da parte della autorità giudiziaria competente, della fondatezza o meno della notizia criminis. In una seconda parte dello scritto mi soffermerò, in maniera critica, sul potere-dovere del giudice delle indagini preliminari di opporsi alla richiesta di archiviazione formulata dal pubblico ministero ed, infine, analizzerò i profili processuali attuali relativi al diritto della persona offesa dal reato di opporsi alla archiviazione una volta ricevuta la notifica della richiesta formulata dal PM.
Inside the ‘Italian Legal System, the criminal procedure is divided into two different stages of the procedure in the strict sense and the subsequent criminal trial and eventual true and proper. In this article I’m going to dwell on the procedural phase of the preliminary investigations, critical step that determines the ‘course of the process and all’ inside of which is employed by the competent judicial authorities to the examination of whether or not the crime report. In a second part I’m going to focus critically on the court’s power-duty of the preliminary investigation to oppose the dismissal requests issued by the prosecutor and finally analyze the current procedural issues related to the right of the person injured to oppose the storage upon receipt of notification of request made by the prosecutor.
URI: http://hdl.handle.net/10077/14843
ISSN: 2035-584x
Appears in Collections:18 Tigor. Rivista di scienze della comunicazione e di argomentazione giuridica. A. IX (2017), n. 1 (gennaio-giugno)

Files in This Item:
File Description SizeFormat 
Feroleto_XVII_2017_online.pdf160.11 kBAdobe PDFView/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

222
checked on Oct 20, 2018

Download(s)

178
checked on Oct 20, 2018

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons