Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15074
Title: Richardson tra le Lettres portugaises e le Liaisons dangereuses: la "messa in scena" della letteratura
Authors: Cattaneo, Arturo
Keywords: PamelaClarissaRichardsonlettres portugaises
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Arturo Cattaneo,' Richardson tra le Lettres portugaises e le Liaisons dangereuses : la "messa in scena" della lettera', in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 151-165
Abstract: 
L’intervento mira ad analizzare il rapporto di Richardson con il genere epistolare, di come lo abbia innovato attraverso le sue opere maggiori, “Clarissa” e “Pamela”. Lo scrittore ha la capacità di rendere il sentimento e il pensiero con l’azione attraverso la “messa in scena” di un complesso gioco di voci e di descrizione di azioni dettagliate. A differenza delle “Lettere portoghesi”, che venivano scritte per la mancanza dell’amato, è il vuoto, invocato come salvezza, la condizione che la scrittura richiede e che conferisce nuova dignità alla donna. Quello che fa Richardson è prendere la storia d’amore dall’esterno per poi mettere a nudo l’interno.
Type: Book Chapter
URI: http://hdl.handle.net/10077/15074
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Cattaneo_Transiti_Volume_I.pdf2.72 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

165
checked on Sep 27, 2022

Download(s) 50

334
checked on Sep 27, 2022

Google ScholarTM

Check

Altmetric


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons