Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15074
Title: Richardson tra le Lettres portugaises e le Liaisons dangereuses: la "messa in scena" della letteratura
Authors: Cattaneo, Arturo
Keywords: PamelaClarissaRichardsonlettres portugaises
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Arturo Cattaneo,' Richardson tra le Lettres portugaises e le Liaisons dangereuses : la "messa in scena" della lettera', in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 151-165
Abstract: L’intervento mira ad analizzare il rapporto di Richardson con il genere epistolare, di come lo abbia innovato attraverso le sue opere maggiori, “Clarissa” e “Pamela”. Lo scrittore ha la capacità di rendere il sentimento e il pensiero con l’azione attraverso la “messa in scena” di un complesso gioco di voci e di descrizione di azioni dettagliate. A differenza delle “Lettere portoghesi”, che venivano scritte per la mancanza dell’amato, è il vuoto, invocato come salvezza, la condizione che la scrittura richiede e che conferisce nuova dignità alla donna. Quello che fa Richardson è prendere la storia d’amore dall’esterno per poi mettere a nudo l’interno.
URI: http://hdl.handle.net/10077/15074
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Cattaneo_Transiti_Volume_I.pdf2.72 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

96
checked on Mar 24, 2019

Download(s)

83
checked on Mar 24, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons