Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10077/15094
Title: Tracce sonore nel codice poetico del Seicento inglese: "Musiks Empire" di Andrew Marvell
Authors: Reggiani, Enrico
Keywords: musicaletteraturaAndrew Marvell
Issue Date: 25-Jul-2017
Publisher: EUT Edizioni Università di Trieste
Source: Enrico Reggiani,' Tracce sonore nel codice poetico del Seicento inglese: "Musiks Empire" di Andrew Marvell', in: Giuseppe Sertoli, Goffredo Miglietta (a cura di), "Transiti letterari e culturali. Volume I", Trieste, EUT Edizioni Università di Trieste,1999 pp. 291-309
Abstract: È opinione diffusa tra gli studiosi che il Seicento inglese abbia prodotto una complessa interazione tra letteratura e musica, grazie a una cultura dominata da intersezioni, contaminazioni, mutuazioni tra i vari codici culturali. Tramite il concetto di “omologia”, inteso come rapporto in base al quale l’identità tra due ambiti si sposta dagli aspetti esterni alla logica del funzionamento, il contributo suggerisce di interpretare le affinità tra letteratura e musica come indizi di una comune modalità di percezione del mondo attraverso l’analisi del componimento poetico di Andrew Marvell.
URI: http://hdl.handle.net/10077/15094
ISBN: 88-8303-020-6
Appears in Collections:Transiti letterari e culturali. Volume I

Files in This Item:
File Description SizeFormat
Reggiani_Transiti_Volume_I.pdf3.39 MBAdobe PDFThumbnail
View/Open
Show full item record


CORE Recommender

Page view(s)

125
checked on Mar 23, 2019

Download(s)

112
checked on Mar 23, 2019

Google ScholarTM

Check


This item is licensed under a Creative Commons License Creative Commons